video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta di crêpes salata: la ricetta del primo piatto goloso e scenografico

Preparazione: 35 Min
Cottura: 45 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Di Leo
16
Immagine

ingredienti

per la pastella
Latte
300 ml
Farina 00
125 gr
Burro fuso tiepido
25 gr
Uova
2
Sale
q.b.
per la farcitura
prosciutto cotto a fette sottili
300 gr
formaggio a fette tipo emmental
200 gr
Besciamella
200 gr
Parmigiano grattugiato
25 gr
Rosmarino secco
q.b.
ti servono inoltre
Burro
q.b.
Rosmarino fresco
q.b.

La torta di crêpes salata è una ricetta golosa e sorprendente, ideale per presentare in una veste nuova le celebri frittatine francesi. Nella nostra versione le crespelle vengono impilate su una teglia con carta forno, farcite a strati con la besciamella, il prosciutto cotto e il formaggio a fettine, e cotte poi a 180 °C fino a quando non si sarà formata un crosticina gratinata in superficie: per un primo saporito e filante, ideale da portare in tavola durante le festività natalizie e pasquali, o in occasione di un pranzo con ospiti speciali.

Per realizzarle, una volta preparate le crêpes in maniera tradizionale, cuocendo la pastella, un mestolino alla volta, in un padellino antiaderente ben imburrato, basterà sistemarle una sull'altra su una teglia e ritagliarle poi a misura con un anello da circa 15 cm di diametro. A questo punto non ti rimarrà che comporre la torta salata all'interno dell'anello di acciaio, alternando le crespelle tagliate a misura agli ingredienti indicati, e completare poi il tutto con uno strato generoso di besciamella, parmigiano grattugiato e rosmarino secco sminuzzato.

Si tratta dunque di una preparazione molto semplice che richiede solo un po' di attenzione al momento di sformare la torta. Per facilitare l'operazione, ti suggeriamo di lasciarla assestare per qualche minuto a temperatura ambiente e di munirti, poi, in alternativa all'anello, di uno stampo a cerniera con fondo removibile.

Noi abbiamo realizzato la pastella come da scuola sbattendo le uova con il latte, il burro fuso e un pizzico di sale, e incorporando poi la farina setacciata, poca alla volta. Se preferisci, puoi realizzare le crêpes con farina integrale o di avena, oppure puoi cimentarti con una versione più leggera senza uova.

Scopri come preparare la torta di crêpes salata seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le ricette con le crespelle, prova anche il rotolo di crêpes e i cannelloni di crespelle.

Come preparare la torta di crêpes salata

Prepara la pastella: raccogli le uova in una ciotola con il latte e un pizzico di sale, sbatti energicamente gli ingredienti con i rebbi di una forchetta, unisci quindi il burro fuso tiepido e la farina setacciata, poca alla volta, e prosegui ad amalgamare fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi 1. Trasferisci quindi la pastella ottenuta in frigo e fai riposare per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, scalda sul fuoco una padella antiaderente da 22 cm di diametro, quindi fai sciogliere una noce di burro e distribuiscila con un foglio di carta assorbente da cucina. Versa un mestolo di pastella, sufficiente a ricoprire il fondo, rotea velocemente il padellino per distribuirla uniformemente e lascia cuocere per 1 minuto. Quando la crespella inizierà a dorarsi in superficie e a staccarsi dai bordi, girala con l'aiuto di una spatola 2 e prosegui la cottura anche dall'altro lato.

Continua in questo modo fino a esaurire tutta la pastella; quindi impila le crêpes preparate una sull'altra e, con l'aiuto di un anello in acciaio da 15 cm di diametro, ritaglia le frittatine 3.

Sistema l'anello su una teglia con carta forno, inserisci all'interno una crêpe e spalma la superficie con uno strato di besciamella 4.

Farcisci con il prosciutto cotto e il formaggio a fettine 5.

Copri con un’altra crêpe 6 e prosegui ad alternare gli strati fino a esaurimento degli ingredienti.

Termina con una dose generosa di besciamella e cospargi con il parmigiano grattugiato 7.

Profuma con un po' di rosmarino secco tritato 8.

Metti in forno statico già caldo a 180 °C 9 e lascia cuocere per una mezz'ora o fino a quando non si sarà formata una crosticina gratinata in superficie.

Una volta cotta, sforna la torta di crêpes, lasciala intiepidire leggermente e sformala; quindi trasferiscila delicatamente su un piatto da portata e guarniscila con qualche aghetto di rosmarino fresco sminuzzato 10.

Taglia la torta di crêpes salata a fette, distribuiscila sui piatti individuali 11 e servi.

Consigli

Come per tutte le ricette a base di crêpes, anche in questo caso potrai sbizzarriti con le farciture tenendo conto del gusto personale e della stagione dell'anno. A piacere, puoi sostituire il prosciutto cotto e il formaggio tipo emmental con funghi porcini e provola affumicata, scamorza e zucchine, ricotta e spinaci, radicchio e gorgonzola, oppure puoi optare per un ripieno a crudo, e alternare le crespelle a strati di robiola e salmone affumicato.

Noi abbiamo ultimato la preparazione con una spolverizzata di rosmarino secco sminuzzato ma, in alternativa, puoi aromatizzare il tutto con un po' di timo fresco sfogliato, maggiorana o foglioline di salvia tritate al coltello.

Per una resa più genuina, ti suggeriamo di preparare la besciamella in casa ma, avendo poco tempo a disposizione, andrà bene anche quella già pronta.

Conservazione

La torta di crêpes salata si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo. Se desideri, puoi preparare le crespelle anche con un paio di giorni di anticipo e riempirle poi poco prima dell'arrivo degli ospiti: si conserveranno in frigo, avvolte con la pellicola trasparente per non farle seccare, fino a 2 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
16
api url views