ricetta

Torta con crema al limone: la ricetta del dolce profumato e cremoso

Preparazione: 60 Min
Cottura: 65 Min
Riposo: 3 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 8 persone
A cura di Maria Matichecchia
57
Immagine
ingredienti
per la crema al limone
Latte
500 ml
Zucchero
150 gr
Amido di mais
70 gr
Tuorli
6
Scorza di limone
3
Succo di limone
1
per la pasta frolla
Farina 00
180 gr
Zucchero
50 gr
Burro
50 gr
uovo
1
Scorza di limone
1
Lievito per dolci
5 gr
Per la massa montata
Burro
100 gr
Farina 00
150 gr
Zucchero
100 gr
Maizena
35 gr
Latte
15 ml
Uova
2
tuorlo
1
Scorza di limone
2
ti serve inoltre
Burro
q.b.

La torta con crema al limone è un dessert delizioso e profumatissimo perfetto per qualunque momento della giornata. Un dolce squisito e prelibato composto da 3 strati di pura golosità: la base è costituita da un guscio di friabile pasta frolla, la parte superiore da una massa montata dalla consistenza soffice e impalpabile, simile a quella di una torta margherita, e nel mezzo una voluttuosa crema al limone distribuita anche in superficie a mo’ di guarnizione.

Il risultato sarà una preparazione morbida, cremosa e fragrante al tempo stesso, ideale da servire come lieto fine pasto, in occasione di una ricorrenza speciale o per cominciare la giornata con il piede giusto. Variante più ricca della torta al limone, per ottimizzare i tempi può essere comodamente realizzata in momenti diversi: basterà preparare la frolla e la crema il giorno precedente, e lasciare la massa montata all’ultimo.

Se preferisci puoi aromatizzare il tutto con il succo e la scorza di 1 arancia grattugiata, o sostituire la farcia con una crema all’acqua, più leggera e priva di uova e farina, o con una al caffè o al cioccolato. A piacere puoi anche racchiudere semplicemente la crema tra due dischi di frolla, cospargere la superficie con pinoli tostati e zucchero a velo e confezionare la torta della nonna: grande classico della pasticceria nostrana.

Scopri come preparare la torta con crema al limone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con la torta nua alla crema.

Come preparare la torta con crema al limone

Prepara la crema al limone: versa il latte in un pentolino dal fondo spesso 1 e lascialo scaldare su fiamma dolce.

Raccogli i tuorli in una ciotola 2.

Aggiungi lo zucchero 3.

Sbatti rapidamente i tuorli con una frusta e incorpora il succo del limone 4.

Unisci la maizena 5.

Lavora energicamente con la frusta 6 in modo da evitare la formazione di grumi.

Quando il latte comincerà a sobbollire, leva dal fuoco, versalo a filo 7 nel composto di tuorli e mescola per bene.

Trasferisci di nuovo tutto nel pentolino 8 e rimetti su fiamma dolce, sempre mescolando.

Profuma con la scorza grattugiata dei limoni 9.

E continua a cuocere, mescolando in continuazione, fino a quando la crema non si sarà addensata 10 .

Trasferisci la crema in una pirofila, livella la superficie con il dorso di un cucchiaio, copri con pellicola trasparente a contatto 11 e lascia intiepidire; quindi fai raffreddare in in frigo per almeno 2 ore.

Prepara la frolla: setaccia la farina in una ciotola 12.

Aggiungi lo zucchero 13.

Unisci il lievito 14.

Prosegui con il burro freddo a cubetti 15.

Impasta velocemente con la punta delle dita 16 fino a ottenere un composto sabbioso.

Incorpora le uova leggermente sbattute 17 e la scorza grattugiata del limone.

Prosegui a lavorare 18 fino a ottenere un impasto omogeneo.

Avvolgilo con pellicola trasparente 19 e metti in frigo per 1 ora.

Trascorso il tempo, imburra uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro 20.

Stendi la frolla a 1/2 cm di spessore e rivesti con questa il fondo e i bordi della tortiera 21, senza ricoprirli interamente.

Prepara la massa montata: fondi il burro al microonde o a bagnomaria, e lascia intiepidire 22.

Raccogli le uova e il tuorlo in una ciotola 23.

Aggiungi lo zucchero 24.

Monta tutto con le fruste elettriche 25 fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Versa il latte a filo 26 e profuma con la scorza grattugiata dei limoni.

Incorpora la farina setacciata 27.

Prosegui con la maizena setacciata 28.

E termina con il burro fuso tiepido 29, sempre mescolando con una frusta e con movimenti dal basso verso l'alto.

Riprendi la crema al limone, lavorala con i rebbi di una forchetta per ammorbidirla e trasferiscila in un sac à poche 30.

Riempi con metà crema la base di frolla e livella bene la superficie con il dorso di un cucchiaio 31.

Ricopri con la massa montata 32, distribuendola uniformemente.

Decora la superficie con la crema al limone rimanente: distribuisci un mucchietto di crema al centro della torta, a partire da questo realizza 6 spicchi e poni al centro di ciascun spicchio un ciuffetto di crema 33. Metti in forno preriscaldato a 170 °C  e lascia cuocere, in modalità statica, per circa 55 minuti.

Una volta cotta, sforna la torta, lasciala raffreddare e sformala su un piatto da portata; quindi tagliala a fette 34 e servi.

Conservazione

La torta con crema al limone si conserva in frigo, coperta con pellicola trasparente, per 2 giorni massimo.

57
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
57