ingredienti
  • Farina 00 400 gr • 750 kcal
  • Zucchero 200 gr • 380 kcal
  • Burro fuso 150 gr
  • Latte caldo 130 ml
  • Uova 4 • 0 kcal
  • Coloranti alimentari 4 a scelta
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino e 1/2 • 600 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Per la superficie
  • Miele q.b. • 304 kcal
  • Confettini colorati q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta Arlecchino è il dolce perfetto per Carnevale, una torta soffice, deliziosa e colorata che piacerà tanto ai bambini e non solo. Una versione più allegra della torta zebrata: invece di alternare l'impasto bianco e nero, il composto sarà diviso in ciotoline a cui saranno aggiunti dei coloranti alimentari. La superficie, invece, sarà arricchita con confettini colorati. Una versione più semplice della torta arcobaleno o raimbow cake, in cui bisogna preparare strati di pan di Spagna colorati. Il risultato finale sarà un dolce multicolore adatto al periodo carnevalesco, ma anche per una festa di compleanno, o da preparare semplicemente per la merenda dei più piccoli. Ecco i passaggi per realizzarla alla perfezione.

Come preparare la torta Arlecchino

Sbattete le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia (1). Aggiungete il burro fuso e il latte e continuate a mescolare.
Unite in una ciotola la farina con il sale e il lievito in polvere, mescolando. Aggiungete il composto di uova, continuando ad amalgamare con lo sbattitore elettrico finché il tutto non diventa cremoso (2). Dividete il composto in 4 ciotole, aggiungete una goccia di colorante in ogni ciotola e mescolate (3).

Versate i composti di diversi colori nello stampo imburrato e infarinato, alternandoli (4). Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 60 minuti. Una volta cotta, lasciate raffreddare la torta, spennellatela con il miele e cospargetela con i confettini colorati (5). La vostra torta Arlecchino è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Per la preparazione della torta Arlecchino scegliete preferibilmente coloranti alimenteri in gel: la colorazione è molto intensa, per questo è consigliabile utilizzarne poco alla volta. Importante poi che l'impasto sia morbido, così da formare dei cerchi man mano che metterete l'impasto nello stampo con il cucchiaio.

La torta Arlecchino si presta anche ad essere farcita a strati: potete utilizzare una camy cream, semplice e veloce, oppure la crema che preferite.

Per la festa più allegra dell'anno potete realizzare anche i biscotti Arlecchino, ma sono tanti i dolci di Carnevaleche potete preparare, ricette semplici e sfiziose che piaceranno a grandi e piccini.

Conservazione

Potete conservare la torta Arlecchino per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.