ricetta

Shepherd’s pie: ricetta dello sformato di origine anglosassone

Preparazione: 60 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
2094
Immagine
ingredienti
Per il purè di patate
Patate
1,5 kg
Burro
1 noce
Latte
120 ml
Formaggio Cheddar
50 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Salsa Worchestershire
(facoltativa) 1 cucchiaio
Per la carne
Agnello
1 kg di macinato
Cipolla
1
Aglio
3 spicchi
Carote
200 gr
Piselli
200 gr
Concentrato di pomodoro
1 cucchiaio
Farina 00
40 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Rosmarino
q.b.
Timo
q.b.
Olio extravergine d'oliva
3 cucchiai
Brodo di carne
400 ml

La Shepherd's pie (la traduzione in italiano è"torta del pastore") è uno sformato a base di carne d'agnello e purè di patate, tipico della tradizione anglosassone ed è una ricetta della tradizione povera presente, oggi, in vari paesi del mondo.

Come preparare la Shepherd's Pie

In una pentola di acqua fredda metti le patate precedentemente sbucciate e tagliate a cubetti 1. Sala a piacere, copri con un coperchio e fai cuocere finché le patate non risulteranno morbidissime alla forchetta 2. Una volta cotte, scolale; aggiungi burro, latte, formaggio cheddar, e un tuorlo d'uovo 3.

Con uno schiacciapatate mescola il tutto 4, regolando di sale e di pepe 5. In una padella fai soffriggere la cipolla 6.

Aggiungi l'aglio sminuzzato 7 e le carote 8; fai consumare il tutto per qualche minuto e aggiungi il macinato di carne 9.

Condisci con sale, pepe, rosmarino e timo 10; versa la passata di pomodoro e fai rosolare per qualche minuto 11. Versa la farina, avendo cura di mescolare a poco a poco per amalgamare 12.

Aggiungi il brodo di carne 13, i piselli e lascia cuocere fino ad assorbimento completo del del liquido 14. Trasferisci il composto nella teglia e compattalo con una spatola: la carne dovrà risultare ben asciutta 15.

Versa il purè di patate sullo strato di carne 16; livella bene con un cucchiaio 17, dopodiché utilizza una forchetta per decorare la superficie con dei solchi 18.

Inforna in forno statico a 200 °C per 20 minuti circa 19. Una volta sfornato, lascia lo sformato a riposo per qualche minuto, quindi taglialo 20 e servilo 21.

Consigli di preparazione

Ecco alcuni accorgimenti che renderanno la shepherd's pie perfetta ogni volta:

  • Trita le verdure in misura uguale per quanto possibile, in questo modo sarai sicuro che la cottura di queste sia uniforme.
  • Rosola la carne poco alla volta, evitando di girare troppo spesso. La carne subisce in questa fase la cosiddetta reazione di Maillard, ovvero gli zuccheri all'interno della carne caramellano sigillando la carne e donando la classica crosticina bruna che la rende più gustosa.
  • Se hai preparato in casa il brodo di carne fai attenzione nel salare la ricetta, restando un po' indietro con il condimento e aggiustando nella fase finale.
  • Per capire se le patate sono cotte al punto giusto infilzale con una forchetta. Se questa si sfila senza alcuna difficoltà abbiamo raggiunto il giusto punto di cottura.
  • Durante la preparazione del purè di patate aggiungi il latte poco alla volta in modo da non slegare il composto, continuando costantemente a mescolare con una frusta.
  • Puoi aggiungere una spolverata di parmigiano sulla superficie del purè e ultimare la cottura in modalità grill.

Cenni storici

La Shepherd's pie nasce alla fine del ‘700, quando le patate iniziarono a diffondersi nel Regno Unito con un vasto consumo soprattutto tra i poveri dato l’apporto nutritivo a basso costo. Le famiglie povere quindi prendevano gli scarti dell’arrosto per preparare questo fantastico piatto, ricoprendolo con del purè di patate e  che prese il nome di Cottage Pie. I cottage infatti a quei tempi erano le case rurali dei lavoratori, lontani dagli ideali pittoreschi e piacevoli dell'epoca nonostante l'esser confortevoli, come ci insegna Jane Austen in Sense and Sensibility.

Viene anche chiamata Shepherd’s Pie sempre per le sue origini povere e ad oggi viene utilizzato per distinguerlo dalla Cottage pie per l’utilizzo di carne di agnello all’interno della ricetta invece di quella di manzo.

Conservazione

La Shepherd's pie può essere conservata per un paio di giorni coperta e in frigorifero, in alternativa puoi congelarla porzionata e riscaldare all'occorrenza.

2094
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2094