2 Gennaio 2022 15:00

I migliori sostituti della salsa Worcestershire: sei alternative da provare

Sei ottimi sostituti della salsa Worchestershire per preparare a casa dei manicaretti d'ispirazione anglosassone: ecco sei opzioni alternative per imitare il gusto della celebre salsa inglese.

A cura di Francesca Fiore
13
Immagine

La salsa Worcestershire, chiamata anche salsa Worcester, è una salsa inglese, agrodolce e leggermente piccante, che prende il nome dalla contea inglese omonima del Worcestershire: è un ingrediente spesso presente nelle ricette di origini anglosassoni, soprattutto per stufati di carne, sughi, intingoli e salse ma, in alcuni casi, anche di cocktail celebri come il Bloody Mary e il Bull Shot. Ma come fare quando troviamo una ricetta che prevede questa salsa e non l'abbiamo a disposizione? Ecco tutte le alternative da usare per sostituire la Worcestershire nelle vostre ricette.

Com'è nata la salsa Worcestershire

Una salsa dal gusto sapido, ma anche piccante, dolce e speziata allo stesso tempo: la salsa Worcestershire ha un sapore davvero unico. Come spesso succede, è nata da un errore, o meglio da una dimenticanza: nel 1835, su richiesta di un ex governatore inglese che aveva vissuto in Bengala, due farmacisti – John Wheeley Lea e William Perrins – cercarono di riprodurre una salsa indiana, combinando letteralmente un disastro. L'intruglio ottenuto, infatti, non era per niente buono: i due chiusero la salsa in una bottiglietta e la dimenticarono in cantina. Qualche anno dopo, i due ritrovarono la salsa e, assaggiandola di nuovo, si resero conto che era diventata buonissima: così fondarono la Lea & Perrins, azienda che produce la salsa tuttora, divenuta poi di proprietà del gruppo Heinz.

Questo delizioso condimento viene utilizzato nei Paesi anglosassoni per esaltare un'ampia varietà di piatti: può essere aggiunto a stufati di manzo, insalate, uova alla diavola, bistecche, hamburger, ma spesso diventa anche un ingrediente usato per creare altre salse, come la salsa barbecue. Ecco come sostituirla al meglio per le vostre ricette.

1. Salsa di soia e ketchup

Immagine

Combinate una parte di salsa di soia con una parte di ketchup per ottenere un sapore dolce – salato e piccante simile alla salsa Worcestershire. Usate questo sostituto per stufati, polpettoni o hamburger: poiché la salsa di soia e il ketchup produrranno una salsa più densa, è meglio evitare di usarli per condimenti o per il Bloody Mary.

2. Pasta di miso

Immagine

La pasta di miso giapponese ha molto in comune con la salsa Worcestershire. È un condimento fermentato dal gusto leggermente dolce, ma allo stesso tempo anche sapido, che aggiunge tanto sapore a un piatto. Usatela per qualsiasi cosa, dai cocktail al polpettone, marinate, condimenti e altro ancora. Per ottenere risultati migliori, diluite la pasta di miso con una spruzzata d'acqua.

3. Vino di riso

Immagine

Il vino di riso cinese è salato, con un sapore terroso e floreale non dissimile dallo sherry secco. Utilizzate il vino Shaoxing durante la cottura, in modo da far evaporare la parte alcolica; in alternativa, se vi occorre un composto più denso, potete farlo ridurre direttamente in pentola.

4. Concentrato di aceto balsamico e tamarindo

Immagine

La salsa Worcestershire contiene sia aceto che tamarindo, così potete sostituirla mescolando parti uguali di aceto balsamico e pasta di tamarindo. Sarà un condimento molto più aspro della classica salsa Worcestershire, quindi dimezzate la quantità usata, oppure aggiungete dello zucchero. Usate questo sostituto per cucinare e usate un'alternativa diversa per cocktail e condimenti per insalata.

5. Pasta di acciughe

Immagine

Uno degli ingredienti chiave della salsa Worcestershire sono le acciughe. Questi pesciolini salati e saporiti contribuiscono a dare al condimento quella sferzata di sapore e sapidità che serve. Per sostituire la salsa Worchestershire potete frullare la pasta di acciughe con un po' d'acqua e usatela in zuppe e stufati per esaltare il sapore dei vostri piatti.

6. Sherry secco

Immagine

Ancora meglio dell'aceto di sherry come alternativa alla salsa Worcestershire è lo sherry secco: ha un sapore ricco e terroso e, aggiungendo un po' di sale e spezie, sarà un buon sostituto della salsa Worcestershire. Fate evaporare l'alcol in un pentolino e fatelo ridurre prima di utilizzarlo al posto della salsa Worchestershire.

13
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
13