ricetta

Sfogliatelle facili: la ricette dei dolcetti dorati e fragranti con ricotta e cioccolato

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Riposo: 6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 sfogliatelle
A cura di Stefania Zecca
65
Immagine
ingredienti
Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo da 300 gr
Ricotta di mucca
250 gr
Zucchero semolato
70 gr
Gocce di cioccolato
30 gr
ti servono inoltre
tuorlo
1
Latte
2 cucchiai
Zucchero a velo
q.b.
Zucchero semolato
q.b.

Le sfogliatelle facili sono un dolce delizioso e fragrante a base di ricotta, zucchero e gocce di cioccolato. Rivisitazione delle celebri ricce napoletane, a differenza di quest’ultime, si preparano in pochissimi minuti, e senza l’ausilio della macchina per la pasta o di alcuna strumentazione particolare. Per portarle in tavola, basterà ricavare tanti rettangoli dalla pasta sfoglia già pronta, praticare delle piccole incisioni sulla metà di ciascun rettangolo, ripiegarli su se stessi e farcirli con la ricotta, precedentemente lavorata con zucchero e cioccolato.

Una volta chiusi a mo’ di triangolo e spolverizzati con un po' di zucchero semolato, si infornano per 20 minuti e si cospargono con uno strato impalpabile di zucchero a velo: il risultato saranno dei fagottini leggermente caramellati, con un cuore morbido e goloso, perfetti da servire come dolce fine pasto, o da gustare a colazione e a merenda con una tazza di tè o di caffè.

Una ricetta di facile esecuzione che richiede l'unica accortezza di raccogliere la ricotta in un colino a maglie strette e di lasciarla scolare per qualche ora dal siero: in questo modo rimarrà asciutta e compatta in cottura, e le sfogliatelle risulteranno croccantissime esternamente e cremose al morso.

A piacere, puoi sostituire le gocce di cioccolato con le scorzette di arancia candite, l’uvetta o qualche cucchiaio di marmellata, oppure puoi aromatizzare la ricotta con l’essenza di vaniglia, un pizzico di cannella o del cacao amaro in polvere.

Scopri come preparare le sfogliatelle facili seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, cimentati con altre idee veloci a base di pasta sfoglia:

Come preparare le sfogliatelle facili

Raccogli la ricotta in un colino a maglie strette, sistemala sopra una ciotola, e lasciala riposare in frigo per almeno 5-6 ore 1.

Una volta scolata dal siero, raccogli la ricotta in un recipiente e aggiungi lo zucchero 2.

Unisci le gocce di cioccolato 3 e mescola bene con una spatola fino a ottenere un composto cremoso.

Srotola la pasta sfoglia, schiacciala leggermente con un matterello e ricava 6 rettangoli da 13 x 17 cm circa 4.

Con un coltello ben affilato, pratica sulla metà di ciascun rettangolo una serie di incisioni, a circa 8 mm di distanza l'una dall'altra 5: in questo modo la pasta si gonfierà in cottura dando alle sfogliatelle il caratteristico aspetto.

Ripiega ogni rettangolo a metà 6.

Disponi sulla metà liscia un cucchiaio di ripieno 7.

Ripiega a triangolo un lembo, sovrapponendolo al ripieno 8.

E procedi allo stesso modo anche dall'altro lato 9.

Sigilla bene i bordi con la punta delle dita 10 e procedi in questo modo fino a esaurire gli ingredienti.

Disponi le sfogliatelle su una teglia, rivestita con carta forno 11.

Spennellale con il tuorlo, leggermente sbattuto con il latte 12, cospargile con un po' di zucchero semolato e mettile in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna le sfogliatelle e lasciale intiepidire; spolverizzale quindi con lo zucchero a velo, portale in tavola e servi 13.

Conservazione

Le sfogliatelle facili si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo. Al momento del servizio, ti suggeriamo di scaldarle in forno per qualche minuto: torneranno fragranti come appena sfornate.

65
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
65