ricetta

Roselline di sfoglia e mele: la ricetta scenografica delle rose di mele

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
21
Immagine
ingredienti
Mele rosse medie tipo red delicious
2
Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo
Confettura di albicocche
q.b.
Cannella in polvere
q.b.
Zucchero a velo
q.b.

Le roselline di sfoglia e mele (o rose di mele) sono dei dolcetti rapidissimi da realizzare eppure molto scenografici. Si tratta di strisce di pasta sfoglia arricchite con confettura di albicocche, una spruzzata di cannella e tante fettine di mela per un risultato aromatico e goloso. Si preparano con grande semplicità e sono perfette da servire a merenda, magari per un tè con le amiche, o a fine pasto con un velo di crema inglese o di morbida pasticciera, in occasione di una cena di festa.

La caratteristica peculiare di questi bocconcini sta proprio nella forma, che ricorda delle roselline leggermente dischiuse: le strisce di impasto, infatti, vengono farcite con confettura e fettine di mela precedentemente sbollentate, quindi arrotolate ben strette e poi cotte in forno fino a leggera doratura: in questo modo risulteranno dei petali morbidi e delicati.

Per maggiore praticità, potete acquistare della pasta sfoglia già pronta, ma nel caso in cui abbiate una buona manualità potete cimentarvi con la sua realizzazione casalinga. Potete sostituire la confettura di albicocche con un'altra di vostro gradimento, come pesche, limoni o lamponi, e utilizzare la varietà di mele che più vi piace. Per un risultato ancora più goloso, aggiungete all'interno anche delle gocce di cioccolato e della granella di frutta secca.

Scoprite come preparare le rose di mele seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare le roselline di sfoglia e mele

Lavate le mele, asciugatele e tagliatele a metà. Quindi privatele del torsolo 1.

Affettate le mele sottilmente, in modo da ottenere delle semilune 2.

Scaldate un po' di acqua in una padella e sbollentatevi le fette di mela per pochi secondi 3.

Appena le fette appariranno morbide, ma ancora sode, scolatele e fatele raffreddare 4.

Srotolate il rettangolo di pasta sfoglia 5.

Intagliatelo formando delle strisce lunghe quanto il lato più corto del rettangolo e larghe 3-4 cm 6.

Distribuite un cucchiaino di confettura su ogni striscia di sfoglia 7.

Sistemate sulla metà superiore di ogni striscia le fette di mela, in maniera leggermente sovrapposta tra loro, avendo cura di far fuoriuscire dalla sfoglia la curvatura rossastra delle fette 8.

Cospargete le fette con un po' di cannella in polvere 9.

Ripiegate la metà inferiore della striscia di sfoglia sulle mele esercitando una leggera pressione 10.

Partendo da un'estremità avvolgete su se stessa la striscia di pasta, in maniera ben stretta, formando così la rosellina 11.

Sigillate bene la parte finale del bocciolo e disponete le rose su una laccerda, rivestita con carta forno, man mano che sono pronte 12.

Cuocete le roselline di sfoglia in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti, o comunque finché non appariranno ben dorate. Sfornate e fate raffreddare 13.

Sistemate le roselline su un piatto da portata e cospargetele con un po' di zucchero a velo 14.

Servite i dolcetti tiepidi oppure freddi 15.

Conservazione

Le roselline di sfoglia e mele possono essere conservate a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

21
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21