ricetta

Risotto al basilico: la ricetta del primo aromatico e cremoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
549
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
360 gr
Basilico fresco
100 gr
Pinoli
20 gr
Grana padano grattugiato
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Burro
q.b.
Sale
q.b.

Il risotto al basilico è un primo piatto cremoso e dall'aroma intenso, perfetto qualunque pranzo o cena di famiglia. Si tratta di una variante delicata e molto raffinata della classica pasta al pesto, specialità tipica ligure. Il procedimento è davvero molto semplice: i chicchi di riso vengono tostati a secco, sfumati con il vino bianco e poi portati a cottura per assorbimento aggiungendo solo acqua calda. A pochi minuti dal termine, si aggiunge un pesto leggero preparato con basilico, pinoli e grana, e infine si manteca il tutto con una piccola noce di burro: il risultato è un risotto all'onda morbido e profumatissimo che conquisterà grandi e piccini.

Per un risotto impeccabile, ti consigliamo di scegliere un riso della varietà Carnaroli: dai chicchi grossi e affusolati, assorbe facilmente gli odori, tiene bene la cottura, poiché presenta maggiori quantità di amilosio, e conserva una consistenza soda e perfettamente al dente. Per un gusto più intenso, puoi sostituire l'acqua con un buon brodo vegetale fatto in casa, mentre se desideri un piatto più leggero puoi evitare la mantecatura finale con il burro e aggiungere solo un filo di olio extravergine di oliva o uno, due cucchiai di formaggio cremoso spalmabile, tipo robiola o ricotta.

Scopri come preparare il risotto al basilico seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami questo genere di preparazioni, non perderti i nostri risotti estivi, uno più semplice e sfizioso dell'altro.

Come preparare il risotto al basilico

Raccogli nel boccale di un robot da cucina 3 cucchiai di formaggio e i pinoli 1.

Aggiungi le foglie di basilico fresco, precedentemente sciacquate e tamponate con carta assorbente 2, poi frulla aggiungendo olio a filo fino a ottenere una pasta densa.

Tosta il riso all'interno di una casseruola profonda antiaderente 3.

Sfuma con il vino bianco mescolando 4.

Aggiungi gradualmente acqua calda bollente e salata, man mano che il riso l'assorbe, avendo cura di mantenere i chicchi sotto il pelo del liquido 5. Cuoci per 15 minuti mescolando.

Aggiungi metà crema di basilico 6, quindi continua la cottura incorporando acqua.

Quando il riso sarà al dente e il fondo di cottura cremoso, leva dal fuoco e manteca con una noce di burro e il pesto restante 7.

Aggiungi un paio di cucchiai di formaggio grattugiato e manteca ancora 8.

Servi il risotto al basilico ben caldo completando con una manciata di pinoli 9.

Conservazione

Si consiglia di preparare il risotto al basilico e gustarlo ben caldo al momento. Se dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero per un giorno in un apposito contenitore ermetico.

549
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
549