ricetta

Polpette di pesce: la ricetta veloce per prepararle fritte e al forno

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
10
Immagine
ingredienti
Filetti di merluzzo
400 gr
Mollica di pane
100 gr
Parmigiano
2 cucchiai
Olive verdi
30 gr
Semi di sesamo
10 gr
Pangrattato
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio d’oliva / Olio di semi
q.b.

Le polpette di pesce sono dei bocconcini gustosi a base di merluzzo, morbide dentro e avvolte da una panatura croccante e dorata di farina, uova e pangrattato.

Sono ideali da servire sia come secondo piatto che come antipasto o finger food per un buffet o un aperitivo tra amici. In particolare, sono un'idea originale e golosa per inserire il pesce nella dieta dei bambini, che ne apprezzeranno il sapore e l'aspetto piccolo e rotondo.

Prepararle è semplice e veloce: partiamo dall'impasto a base di merluzzo, fresco oppure surgelato e lasciato scongelare qualche ora, a cui aggiungiamo il prezzemolo, il sale, il parmigiano, la mollica di pane e le olive verdi, diamo poi la forma di polpette e scegliamo il tipo di cottura che preferiamo. Ottime fritte in abbondante olio, si possono anche cuocere in forno per un risultato più leggero.

Noi le prepariamo senza patate ma, per avere delle polpette ancora più morbide e umide all'interno, ti basterà aggiungerle all'impasto dopo averle lessate e schiacciate: realizzerai così delle polpette di pesce e patate, ottime soprattutto da servire ai più piccoli. Se preferisci, poi, puoi sostituire il merluzzo con i filetti di nasello, il pesce persico, la spigola, l'orata o anche un misto di filetti e tagli di pesce diversi, sia surgelati che freschi.

Queste polpettine sono ottime accompagnate da un contorno a base di verdure, insalata mista o patate al forno, o anche intinte in una salsa allo yogurt o in una classica maionese.

Scopri tutti gli step per prepararle, e se cerchi altre idee per cucinare il pesce in modo sfizioso, prova anche la variante al sugo delle polpette di pesce o le polpette di platessa.

Come preparare le polpette di pesce

Qualche ora prima di preparare le polpette di pesce, prendi dal freezer i filetti di merluzzo puliti e mettili in una ciotola a temperatura ambiente 1. Se preferisci, puoi tirarli fuori anche il giorno precedente e lasciarli a scongelare in frigo oppure, in alternativa, comprare del merluzzo fresco. Mentre i filetti puliti si scongelano, ammolla la mollica di pane con dell'acqua. Trascorso il tempo necessario, riempi la ciotola del mixer con i filetti di pesce.

Aggiungi il prezzemolo e aziona il frullatore: dovrai ottenere un composto omogeneo. Una volta pronto l'impasto base, versalo in una ciotola, insaporisci con il sale e il pepe e aggiungi le olive tagliate a pezzetti, il parmigiano e la mollica strizzata e sbriciolata 2. Se il composto dovesse risultare difficile da lavorare, aggiungi un cucchiaio di pangrattato per volta, fino a ottenere la consistenza desiderata.

Una volta pronto l'impasto delle polpette, bagna le mani con un po' d'acqua e forma le palline della grandezza che preferisci 3.

Prepara la panatura in tre ciotoline: una con l'uovo sbattuto, l'altra con la farina e la terza con il pangrattato e i semi di sesamo mescolati. Infarina le polpette una per volta, passale nell'uovo e poi nel mix di pangrattato e semi 4.

Quando tutte le polpette saranno formate, scegli la cottura che preferisci. Se vuoi cuocerle in forno, disponile su una teglia foderata con carta forno 5. Irrorale con l'olio di oliva e cuocile a 180 °C, in forno ventilato già caldo, per 20-25 minuti, girandole dopo i primi 10-15 minuti per avere una cottura uniforme e una crosticina esterna dorata e croccante.

Per una cottura più veloce, porta a 175 °C l'olio di semi in una padella. Friggi le polpette per circa 3 minuti, 2-3 al massimo per volta, per mantenere costante la temperatura dell'olio 6.

Le polpette di pesce sono pronte per essere gustate: servile ancora calde, accompagnate da una fresca insalata di stagione 7.

Consigli

Per rendere la panatura ancora più croccante, aggiungi dei corn flakes sbriciolati al pan grattato.

Puoi arricchire le polpette di pesce con salmone affumicato, oppure con diversi tipi di olive, bianche e nere. Per conferire un tocco esotico alle polpette, poi, puoi utilizzare il coriandolo al posto del prezzemolo.

Conservazione

Consigliamo di consumare le polpette di pesce sul momento e ancora calde. Se dovessero avanzare, si conservano in frigo per 2 giorni al massimo, chiuse in un contenitore ermetico.

10
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10