ricetta

Pesche ripiene: la ricetta del dessert estivo semplice e goloso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 porzioni
A cura di Genny Gallo
14
Immagine
ingredienti
Pesche noce
5
Zucchero
50 gr
Amaretti
5
Cacao amaro in polvere
30 gr
tuorlo
1
Burro
30 gr

Le pesche ripiene sono un dessert al cucchiaio tipico della cucina piemontese, servito tradizionalmente in occasione del pranzo di Ferragosto e delle feste patronali estive. Le pesche vengono tagliate a metà, farcite con un ripieno a base di amaretti sbriciolati e cacao amaro in polvere e poi cotte in forno: il risultato sono degli scrigni di frutta golosi e profumati, ideali per una merenda o un fine pasto sfizioso. Puoi gustarle calde o tiepidi, accompagnandole con una pallina di gelato alla vaniglia o un ciuffo di panna fresca appena montata.

Puoi usare la varietà di pesche che preferisci: le noci, come nella nostra ricetta, oppure quelle gialle o bianche; è importante che siano mature al punto giusto, dolci, succose ma ben sode e non sfatte: conserveranno la giusta consistenza anche una volta cotte. Al ripieno è possibile aggiungere anche altri ingredienti: uvetta, cioccolato fondente in scaglie, mandorle a lamelle, pinoli tostati; a piacere, puoi aromatizzare le pesche anche con un goccio di rum o di liquore all'amaretto.

Se non ami il sapore degli amaretti, puoi sostituirli con i savoiardi o dei biscotti secchi di tuo gusto. Per un ripieno più morbido, puoi aggiungere anche qualche cucchiaio di yogurt greco al naturale o di ricotta vaccina. Ricordati di utilizzare una teglia dai bordi alti: in questo modo potrai raccogliere agevolmente il liquido di cottura delle pesche, dalla consistenza simile al caramello, con cui irrorare i frutti e renderli ancora più irresistibili.

Scopri come preparare le pesche ripiene seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, non perderti il pan di pesche e il trifle di pesche.

Come preparare le pesche ripiene

Lava con cura le pesche 1.

Incidile lateralmente 2.

Dividile a metà ed elimina il nocciolo centrale aiutandoti con la punta di un coltello (3).

Scavale leggermente con un apposito scavino e raccogli man mano la polpa in una ciotola 4.

Versa lo zucchero 5.

Aggiungi il cacao amaro in polvere 6.

Unisci gli amaretti sbriciolati 7.

Aggiungi un tuorlo 8.

Mescola accuratamente gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo 9.

Farcisci con il ripieno ottenuto ciascuna mezza pesca 10.

Disponi le pesche farcite in una teglia imburrata 11. Utilizza una teglia dai bordi alti, per raccogliere l'eventuale sughetto di cottura.

Disponi su ogni pesca un ricciolino di burro 12. Inforna a 200 °C per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna le pesche ripiene, trasferiscile in un piatto da portata e servile calde insieme a una pallina di gelato 13.

Conservazione

Si consiglia di cuocere le pesche ripiene e gustarle ben calde; in alternativa, è possibile conservarle in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

14
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
14