ingredienti
  • Patate a pasta gialla 1 kg
  • Zucca 400 gr
  • Aglio 4 spicchi • 0 kcal
  • Rosmarino 1 rametto • 0 kcal
  • Salvia 1 rametto • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le patate e zucca al forno sono un contorno gustoso e davvero molto semplice, ideale da portare in tavola durante la stagione autunnale. Una pietanza salva cena che richiede pochissima fatica, da preparare anche in anticipo e scaldare solo all'ultimo momento, e che ben si sposa a qualunque secondo di carne e di pesce. La zucca, scelta nelle sue varietà dalla polpa soda e consistente, aggiungerà una piacevole dolcezza al sapore tondo e pieno delle patate. Il profumo finale del rosmarino e della salvia doneranno ulteriore fragranza a un piatto che conquisterà grandi e piccini per la sua indiscutibile bontà. E il bello è che, mentre il tutto cuocerà in forno, voi potrete dedicarvi al resto della cena, oppure rilassarvi sul divano in attesa che sia tutto pronto. Scoprite come realizzare le patate e zucca al forno seguendo la nostra ricetta.

Come preparare patate e zucca al forno

zucca e patate al forno

Mondate la zucca ed eliminate la buccia esterna (1) ed eventualmente i semi e filamenti interni.

zucca e patate al forno

Tagliate la polpa della zucca a fette e poi ricavatane dei cubetti (2).

zucca e patate al forno

Sbucciate le patate e tagliate anche queste a cubetti della stessa dimensione della zucca, per garantire una cottura uniforme delle verdure (3).

zucca e patate al forno

Trasferite le verdure in una teglia, leggermente unta di olio, e poi aggiungete gli spicchi di aglio in camicia (4).

zucca e patate al forno

Tritate le erbette aromatiche al coltello (5).

zucca e patate al forno

Aggiungete le erbette tritate sulle verdure, conditele con un filo abbondante di olio e mescolate con le mani (6). Pepate e infornate a 200 °C per circa 35 minuti, finché le verdure non saranno morbide ma non sfatte.

zucca e patate al forno

Una volta a cottura, sfornate, salate e servite (7).

Consigli

Scegliete una zucca dalla consistenza soda e compatta, per evitare che rilasci troppo liquido in cottura, dal sapore dolce e pieno: per questa preparazione le varietà migliori sono la delica, la napoletana oppure la mantovana. Per le patate, invece, le migliori sono quelle a pasta gialla e poco farinose. Abbiate l'accortezza di tagliare le verdure a cubetti più o meno della stessa dimensione: in questo modo cuoceranno più in fretta e soprattutto in maniera omogenea e uniforme.

Per evitare che le verdure rilascino troppa acqua in cottura, e dunque possano sfaldarsi, il trucchetto è salarle solo poco prima di portarle in tavola. Dal momento che la zucca cuocerà in tempi più brevi rispetto alle patate, se preferite che abbia una consistenza più soda, potete anche far cuocere prima le patate (per una decina di minuti) e aggiungere la zucca successivamente.

Potete usare le erbe aromatiche che preferite: rosmarino e salvia sono sicuramente tra le migliori con cui profumare zucca e patate, ma non ci sono limiti alle sperimentazioni.

Versatile e dal sapore delicato, questo contorno è perfetto per accompagnare il pollo al latte di cocco e curry oppure una spigola al cartoccio.

Se amate i contorni a base di zucca, provate anche i cubetti di zucca al forno oppure la zucca al rosmarino. Se, invece, volete cimentarvi in qualcosa di dolce e di molto creativo, ecco la pasta frolla alla zucca, perfetta per crostate e biscottini.

Conservazione

Patate e zucca al forno si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore con chiusura ermetica, per massimo 1-2 giorni. Al momento del consumo, riscaldatele in forno oppure in microonde.