video suggerito
video suggerito
ricetta

Pasta fave e salsiccia: la ricetta del primo piatto primaverile cremoso e fragrante

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
64
Immagine

ingredienti

Tagliatelle secche all’uovo
300 gr
Fave sgusciate fresche
250 gr
Salsiccia fresca
250 gr
Mandorle sgusciate
50 gr
Olio extravergine di oliva
50 ml
Parmigiano grattugiato
70 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Ti serve inoltre
Olio extravergine di oliva
q.b.

La pasta fave e salsiccia è un primo avvolgente e saporito, da preparare in primavera, momento in cui questi versatili legumi, ricchi di fibre, proteine vegetali e sali minerali, raggiungono l'apice della loro stagionalità. Ideale per risolvere una cena con gli amici organizzata all'ultimo minuto, si prepara con ingredienti semplici e genuini: prima di tutto le tagliatelle all'uovo, poi le fave fresche che, con la loro dolcezza, bilanceranno alla perfezione la sapidità della salsiccia, per un piatto che metterà d'accordo tutti i tuoi ospiti.

Per portarla in tavola, basterà sbollentare le fave in acqua leggermente salata per pochi istanti, quindi frullarle insieme a mandorle sgusciate, parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e un filo d'olio, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Non rimarrà che raccogliere la pasta, lessata secondo il tempo indicato sulla confezione, in una terrina, condirla con il pesto di fave e la salsiccia, precedentemente sbriciolata e rosolata, infine mantecare bene il tutto e distribuire nelle fondine individuali, guarnendo con qualche fava lasciata intera e una spolverizzata di pepe macinato al momento.

Si tratta, quindi, di una ricetta molto semplice, ottima per qualsiasi pranzo di famiglia. Il passaggio più lungo è la pulizia delle fave: dovrai estrarle dal baccello esterno (che puoi riutilizzare per altre deliziose preparazioni), eliminare il cappelletto, ovvero la piccola escrescenza presente su ciascun legume, e la pellicina esterna, detta "tugumento", da quelli più grandi: pur essendo commestibile, infatti, potrebbe conferire alla pietanza un gusto lievemente amarognolo. Se scegli di rimuoverla, puoi farlo appena dopo averle sbianchite: in questo modo, risulteranno anche di un bel colore verde acceso.

Noi abbiamo deciso di usare le tagliatelle all'uovo essiccate, la cui superficie porosa è in grado di raccogliere il condimento alla perfezione, ma puoi optare per qualsiasi formato lungo o corto di tuo gradimento, meglio ancora se confezionato in casa per un tocco ancora più genuino: andranno benissimo le fettuccine, gli strangozzi umbri, ma anche i maltagliati e la pasta fresca senza uova. In alternativa, opta per le mezze maniche rigate, i fusilli o i tortiglioni.

Scopri come preparare la pasta fave e salsiccia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la pasta fave e asparagi, la pasta cacio e pepe con fave e la pasta con crema di ricotta e fave.

Come preparare la pasta fave e salsiccia

Estrai le fave dai baccelli, immergile in acqua bollente e salata 1 per circa 2 minuti, quindi scolale ed elimina la pellicina esterna di quelle più grandi.

Raccogli le fave sbianchite nel boccale di un mixer da cucina, tenendone 5 o 6 da parte per la decorazione finale, e unisci le mandorle sgusciate e il parmigiano grattugiato 2.

Aggiungi anche un pizzico di sale e l'olio extravergine di oliva 3.

Frulla il tutto fino a ottenere una crema densa e omogenea 4.

In una padella a parte, rosola la salsiccia spellata e sgranata con un fondo di olio 5, finché non sarà ben dorata.

Lessa le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, secondo il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo, trasferisci una parte della crema di fave in una ciotola capiente 6 e stemperala con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Quando le tagliatelle saranno cotte, scolale con una pinza da cucina e uniscile al condimento 7.

Amalgama per bene il tutto così da distribuire la crema 8; se il risultato dovesse essere troppo secco, unisci un altro cucchiaio di acqua di cottura.

A questo punto, incorpora il resto della crema di fave e la salsiccia rosolata 9.

Distribuisci la pasta fave e salsiccia nei piatti individuali, completa con le fave intere tenute da parte, condisci con una spolverizzata di pepe e porta in tavola 10.

Consigli

A piacere, puoi personalizzare la ricetta con gli ingredienti che hai a disposizione in casa o che ti piacciono di più. Per esempio, puoi sostituire la salsiccia con pancetta dolce o affumicata oppure con dei dadini di guanciale, resi croccanti in una padella a parte senza aggiunta di grassi; per una versione adatta anche a ospiti vegetariani, basterà semplicemente omettere la carne. Puoi aggiungere una bella spolverizzata di pecorino grattugiato, qualche gheriglio di noce o alcune foglioline di menta, per una nota di freschezza davvero irresistibile.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
64
api url views