ricetta

Risotto con le fave: la ricetta del primo piatto primaverile delicato e cremoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 18 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Ilaria Cappellacci
31
Immagine
ingredienti
riso Carnaroli o Vialone Nano
320 g
fave fresche
120 g
Brodo vegetale o dado vegetale
750 ml
Olio extravergine d’oliva
4 cucchiai
mezza cipolla
1 bicchiere di vino bianco
Parmigiano reggiano grattugiato
80 g
sale un pizzico

Il risotto con le fave è un primo piatto tipicamente primaverile, perfetto da realizzare quando le fave, fresche, dolci e tenerissime, sono di stagione. Ricche di proteine vegetali, fibre e sali minerali, le fave sono dei legumi benefici ed eccezionalmente versatili in cucina.

Realizzare questa ricetta è molto semplice: basta procurarsi delle fave fresche e, dopo averle sgranate, togliere la pellicina esterna più chiara, quindi sbollentarle in acqua per qualche minuto. Poi si procede con la cottura classica del risotto: una volta tostato il riso con un trito di cipolla e olio extravergine di oliva, si sfuma con il vino bianco e si lascia cuocere per assorbimento, versando un mestolo di brodo vegetale caldo alla volta.

A cottura quasi ultimata, si aggiungono le fave cotte e poi si manteca il risotto con il parmigiano grattugiato, per un risultato finale cremoso e avvolgente. Per  quanto riguarda il riso ti consigliamo di usare la varietà Carnaroli o Vialone Nano: i loro chicchi corposi assorbiranno alla perfezione il brodo senza scuocersi.

Per la mantecatura abbiamo scelto il parmigiano, ma per un sapore più delicato puoi utilizzare un formaggio fresco come la robiola, lo stracchino o la ricotta, per una versione ancora più leggera. Se invece vuoi dare un carattere deciso al piatto, puoi optare per il pecorino grattugiato, il taleggio o puoi arricchirlo con pancetta croccante, speck a dadini o salsiccia rosolata in padella.

Perfetto per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici, il risotto alle fave è l'idea giusta quando si vuole portare a tavola una pietanza gustosa, ma che non richiede troppo tempo ai fornelli.

Scopri come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche pasta e fave e risi e bisi.

Come preparare il risotto con le fave

Apri i baccelli delle fave e staccale delicatamente 1.

Togli la pellicina esterna 2.

Sbollenta le fave per qualche minuto in acqua bollente e salata 3. Mettile da parte.

Prepara il brodo vegetale 4 e filtralo dalle verdure.

In una padella fai soffriggere leggermente la cipolla con un filo di olio extravergine di oliva 5.

Aggiungi il riso 6.

Fai tostare il riso nel soffritto a fiamma bassa finché i chicchi non diventano traslucidi 7.

Sfuma con il vino bianco 8 e alza la fiamma.

Inizia a versare il brodo bollente 9. Cuoci il risotto aggiungendo altro brodo man mano che questo viene assorbito, mescolando con una paletta.

A cottura quasi ultimata, unisci le fave sbollentate 10. Versa ancora un ultimo mestolo di brodo e concludi la cottura. Per i tempi considera quelli riportati sulla confezione del riso.

Togli dal fuoco e aggiungi il parmigiano grattugiato 11. Mescola accuratamente per mantecare il risotto con le fave.

Il risotto con le fave deve risultare cremoso e senza residui liquidi di brodo 12.

Servi il risotto con le fave subito in tavola 13.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
31
api url views