ingredienti
  • Friggitelli 500 gr
  • Spaghetti 320 gr • 365 kcal
  • Pomodorini 200 gr • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Peperoncino 1/2 • 29 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Pecorino grattugiato q.b.
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con i friggitelli è un primo piatto semplice e dal gusto incredibile, una ricetta veloce e saporita realizzata con peperoncini verdi o friggitelli, una varietà di peperone dolce tipico del sud Italia. Nella nostra preparazione abbiamo aggiunto anche i pomodorini, scottati in padella con i friggitelli e uno spicchio d'aglio. La pasta sarà poi mantecata nel condimento con una spolverata di pecorino, per legare il tutto: qui abbiamo utilizzato gli spaghetti, ma potete scegliere il formato di pasta che preferite. Ma ecco come preparare questo primo piatto semplice e delizioso.

Come preparare la pasta con i friggitelli

Eliminate il picciolo dei friggitelli e liberateli dei semi (1). Lavateli sotto acqua corrente, asciugateli e tagliateli a rondelle. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà o a pezzetti (2). Rosolate lo spicchio d'aglio in padella (3), aggiungete anche il peperoncino e i friggitelli, salate e cuocete pochi minuti, mescolando spesso.

Unite anche i pomodorini, coprite con il coperchio e cuocete per 2-3 minuti (4). Aggiungete anche un mestolo di acqua calda e cuocete ancora per 2 minuti, fino a cuocere i friggitelli. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata (5), scolateli al dente e versateli nel condimento, aggiungete un'abbondante spolverata di pecorino e mantecate. La vostra pasta con i friggitelli è pronta per essere servita con qualche foglia di basilico (6).

Consigli

Chi preferisce, può rendere ancora più ricca e saporita la pasta con i friggitelli aggiungendo delle acciughe ma anche pancetta o salsiccia sbriciolata. Questa preparazione è ottima anche con della mozzarella ben scolata e tagliata fresca o con l'aggiunta di olive taggiasche e pane grattugiato.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato gli spaghetti ma potete scegliere anche la pasta corta o il formato che preferite.

Se amate questi particolari e saporiti peperoncini dolci, allora preparate anche i friggitelli in padella, un contorno semplice e delizioso, oppure friggitelli e patate, una preparazione più ricca e sostanziosa, grazie all'aggiunta delle patate.

Conservazione

È consigliabile consumare la pasta con i friggitelli subito dopo la preparazione. In alternativa potete conservarla in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.