video suggerito
video suggerito
ricetta

Pane in padella: la ricetta senza lievitazione facile e veloce

Preparazione: 15 Min
Cottura: 16 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 panini
A cura di Laura Gioia
34
Immagine

ingredienti

Farina 00
200 gr
Olio extravergine di oliva
2 cucchiai
Acqua
100 ml
Lievito istantaneo per torte salate
5 gr
Sale fino
2 gr
Ti servono inoltre
Olio extravergine di oliva
q.b.
Farina per la spianatoia
q.b.

Il pane in padella è una ricetta veloce, perfetta da preparare per una cena improvvisata dell'ultimo minuto. A differenza del classico prodotto da forno casereccio, si realizza con un impasto a lievitazione istantanea che non necessita di tempi di riposo: facile e alla portata di tutti, sarà ideale anche per un aperitivo o un party di compleanno.

Per confezionarlo, si lavorano insieme in una ciotola la farina con l'acqua, il lievito per torte salate, l'olio extravergine di oliva e un pizzico di sale, poi si lavora energicamente a mano il composto per qualche minuto, fino a renderlo morbido e compatto; ti basterà poi suddividerlo in quattro panetti da circa 80 grammi ciascuno e stenderli quindi con un matterello. A questo punto non ti rimarrà che cuocere i dischi di pasta su una padella antiaderente ben calda, circa 2 minuti per lato.

Il risultato sono dei paninetti fragranti e super soffici, da spennellare con un goccino di olio e servire subito, o da portare con sé per una gita fuori porta o un picnic: possono infatti essere tagliati a metà e farciti con gli ingredienti che preferisci. Puoi restare sul gusto classico prosciutto cotto e mozzarella che piace tanto a grandi e piccini, oppure optare per mortadella e provola, hummus di legumi, mousse salate, verdure grigliate, pomodori secchi sott'olio e formaggi filanti, come fontina e caciocavallo… Per i più golosoni, è possibile spalmarli con un velo di confetture e marmellate, creme spalmabili alla nocciola e burri di frutta secca, per una merenda o una colazione energetica.

Se non hai a disposizione il lievito istantaneo, puoi sostituirlo con un cucchiaino di bicarbonato, che conferirà morbidezza e leggerezza; per quanto riguarda la farina, noi abbiamo utilizzato la 00, ma andrà benissimo qualsiasi tipologia tu abbia in casa. Se desideri, puoi aromatizzare il tutto con un rametto di rosmarino tritato.

Scopri come preparare il pane in padella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche altre varianti di pane cotto in padella, come il bazlama turco, il pane marocchino, il chapati indiano e la pita greca.

Come preparare il pane in padella

Miscela la farina e il lievito istantaneo per torte salate in una ciotola 1.

Aggiungi l'acqua, il sale e l'olio 2.

Amalgama il tutto con un cucchiaio di legno 3: la consistenza del composto deve essere piuttosto morbida, ma non appiccicosa; dosa accuratamente la farina e l'acqua affinché il risultato finale sia soffice al punto giusto.

Trasferisci l'impasto su una spianatoia, leggermente infarinata, e lavoralo energicamente per 5-6 minuti 4.

Dovrai ottenere un panetto morbido e omogeneo 5.

Dividilo in 4 porzioni da circa 80 grammi l'una e arrotondale con i palmi delle mani per formare delle palline: in questo modo, sarà più semplice stenderle e ottenere dei dischi perfetti 6.

Stendi ogni pallina con il matterello fino a uno spessore di circa 1/2 cm 7.

Scalda su fiamma media una padella perfettamente antiaderente e, quando sarà ben calda, sistema un disco di pane 8 e lascialo cuocere per circa 2 minuti; si formeranno subito delle bolle.

Gira il pane e lascialo cuocere dall'altro lato per ulteriori 2 minuti 9.

Una volta pronti, spennella la superficie con un goccino di olio extravergine di oliva 10.

Porta in tavola e gusta il pane in padella, caldo e fragrante 11.

Conservazione

Il pane in padella si conserva morbido a temperatura ambiente, ben chiuso in un sacchetto di plastica, per 2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views