ricetta

Bazlama: la ricetta del pane turco con patate

Preparazione: 15 Min
Cottura: 5 Min
Lievitazione: 1 h
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
50
Immagine
ingredienti
Farina
230 gr
Patate lesse
170 gr
Latte
110 ml
Lievito di birra secco
7 gr
Sale
5 gr
Burro
q.b.
Prezzemolo
q.b.

Il Bazlama è un pane turco lievitato, soffice e gustoso, ottimo come antipasto o per accompagnare zuppe e altre pietanze tipiche della cucina mediorientale, primo fra tutte l'hummus di ceci.

Naturalmente, prevede una preparazione più veloce rispetto al classico pane fatto in casa, e rappresenta una delle tante declinazioni del pane in padella, di cui il naan indiano con yogurt è forse l'esempio più noto.

La ricetta per prepararlo è davvero semplice: impastiamo le patate bollite e il latte con la farina, il lievito di birra e il sale, attendiamo il raddoppio del panetto e formiamo delle focacce ovali. Infine, cuociamo in padella e spennelliamo con del burro fuso.

Come preparare il Bazlama

Frulla le patate lesse con il latte 1. Aggiungi la farina, il lievito di birra secco, il sale 2 e impasta bene con le mani per ottenere un panetto compatto 3.

Lascia lievitare l'impasto per 1 ora o fino al raddoppio, coperto con un canovaccio e posizionato in un luogo riscaldato. Dividi l'impasto in 6 parti 4, stendile con il matterello, cercando di ottenere degli ovali 5. Cuoci il pane turco in padella, su entrambi i lati 6.

Spennella il burro sul Bazlama 7 e cospargilo di prezzemolo tritato 8 prima di servirlo 9.

Conservazione

Il Bazlama si conserva a temperatura ambiente per 3-4 giorni, coperto con un canovaccio o chiuso in un contenitore ermetico. Prima di spennellarlo con il burro fuso, può anche essere congelato: in questo caso, si manterrà per 2 mesi circa.

50
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
50