ricetta

Pane naan: la ricetta del tipico pane indiano

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 pezzi da circa 20 cm di diametro
A cura di Genny Gallo
36
Immagine
ingredienti
Farina 00
500 gr
Lievito di birra secco
1 cucchiaino
yogurt bianco naturale
250 gr
Acqua
100 gr
Sale
8 gr
Zucchero
1 cucchiaino
Olio extravergine di oliva
q.b.
per il condimento
Burro
80 gr
Cipollotto
1

Il naan è un particolare pane lievitato tipico della cucina indiana. Realizzato con l'aggiunta di yogurt, che rende l'impasto particolarmente morbido, viene servito in India per accompagnare stufati, zuppe e piatti ricchi di intingoli come il pollo tikka masala, il curry di gamberi o le polpette in salsa di anacardi. Usato per raccogliere il cibo e portarlo direttamente alla bocca, sostituisce in qualche modo le classiche posate. Tradizionalmente viene cotto nel forno tandoori, ma, in mancanza di questo, è possibile cuocerlo utilizzando una semplice padella antiaderente.

A differenza del chapati, il pane naan necessita di alcune ore di lievitazione, indispensabili per ottenere un prodotto fedele all'originale. Una volta cotto, questo gustoso lievitato viene spennellato con un'emulsione a base di ghee e cipollotto tritato; a piacere e a seconda dei gusti personali, è possibile sostituire il cipollotto con aglio, erba cipollina o coriandolo, mentre il ghee con del classico burro. Puoi anche gustarlo semplice oppure farcirlo con del formaggio, per una versione ancora più golosa.

Scopri come preparare il pane naan seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il pane naan

Raccogli la farina in una ciotola 1.

Riunisci il lievito in un bicchiere 2.

Versa l'acqua, aggiungi un cucchiaino di zucchero 3 e mescola con cura.

Trasferisci il lievito sciolto nella ciotola con la farina 4.

Unisci lo yogurt 5.

Inizia a mescolare 6.

Termina con il sale 7.

Trasferisci l'impasto su un piano di lavoro e prosegui a lavorare finché non  sarà liscio ed elastico 8.

Forma una palla 9.

Trasferiscila in una ciotola, copri con un panno 10 e lascia lievitare fino al raddoppio del volume iniziale (ci vorranno circa 2 ore).

Una volta lievitato, riprendi l'impasto 11 e trasferiscilo sul piano di lavoro.

Procedi con alcune pieghe a libro 12.

Quindi forma un salsicciotto allungato 13.

Dividilo in otto pezzi 14.

Arrotondali fino a ottenere delle palline regolari 15.

Intanto versa un cucchiaio di olio in una padella antiaderente da circa 23 cm di diametro 16.

Metti sul fuoco e, appena il fondo della padella sarà caldo, elimina l'eccesso di olio con un foglio di carta assorbente da cucina 17.

Con un matterello stendi una pallina di impasto a uno spessore di circa 1 cm 18. Dovrai ottenere un disco da circa 20 cm di diametro.

Metti l'impasto nella padella ben calda 19.

Appena si saranno formate delle bollicine in superficie 20, gira il disco e prosegui la cottura anche dall'altro lato. Dovrà cuocere 2 minuti in tutto. Prosegui in questo modo fino a esaurire tutte le palline di impasto.

Trita finemente il cipollotto 21.

Lascialo stufare in un pentolino con il ghee 22.

Spennella il pane con l'emulsione ottenuta 23.

Man mano che procedi, copri il pane con un telo da cucina per tenerlo in caldo 24.

Porta in tavola e servi 25.

Conservazione

Il pane naan può essere conservato a temperatura ambiente, in un sacchetto di nylon, per 2 giorni: al momento del consumo, scaldalo pochi istanti per farlo tornare soffice.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36