ricetta

Omelette: la ricetta base pronta in pochi minuti e tante idee di omelette ripiene

Preparazione: 5 Min
Cottura: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Genny Gallo
25
Immagine

L'omelette è un piatto simbolo della cucina francese, una delle ricette a base di uova più conosciute al mondo. Ingredienti e preparazione sono simili a quelli della classica frittata italiana, ma a differenza di quest'ultima l'omelette viene cotta in padella solo da un lato con una noce di burro, quindi piegata su sé stessa a mezzaluna: in questo modo sarà dorata esternamente ma avrà un cuore umido e cremoso definito tecnicamente baveuse, bavoso.

Prepararla in casa è facile e veloce, poiché si realizza semplicemente sbattendo le uova con un pizzico di sale, una macinata di pepe e, a piacere, un po' di parmigiano grattugiato, ma tale semplicità non deve trarre in inganno: per un'omelette perfetta è importante che le uova siano freschissime, possibilmente biologiche, e soprattutto a temperatura ambiente e non fredde di frigorifero. Fondamentale per la buona riuscita del piatto è poi la cottura, che deve avvenire a fiamma dolce per pochissimi minuti.

Ideale da preparare come secondo piatto quando si ha poco tempo a disposizione ma anche da gustare per un brunch o una colazione salata, l'omelette è ottima sia nella sua versione base – quella che ti proponiamo oggi – sia nelle versioni farcite: una delle più amate è indubbiamente l'omelette prosciutto e formaggio, ma puoi realizzare anche una variante vegetariana con verdure oppure, omettendo il parmigiano, sperimentare l'omelette dolce, da farcire con frutta, marmellata o creme spalmabili.

Scopri come preparare un'omelette perfetta seguendo passo passo procedimento e consigli. Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti altre specialità francesi come le crêpes e il croque monsieur.

ingredienti
Uova
4
Parmigiano grattugiato
50 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per cuocere
Burro
40 gr

Come preparare l'omelette francese

Inizia la preparazione dell'omelette rompendo le uova in una ciotola, aggiusta di sale e pepe e sbatti leggermente con una forchetta. Aggiungi poi il parmigiano grattugiato 1 e mescola per bene.

Fai sciogliere il burro in una padella antiaderente da circa 24 cm di diametro e, non appena inizierà a sfrigolare, versa le uova sbattute 2, assicurandoti che siano distribuite uniformemente sul fondo.

Lascia cuocere per circa 2 minuti a fuoco dolce, coprendo con un coperchio, finché i bordi non saranno ben sodi e la parte centrale ancora molto morbida 3. L'uso del coperchio riduce il rischio di bruciare l'omelette, e al contempo assicura una consistenza soffice e umida.

A questo punto, aiutandoti con una spatola, fai scivolare l'omelette su un lato della padella e ripiegala delicatamente a metà 4. Prosegui quindi la cottura per un paio di minuti ancora.

Trasferisci l'omelette in un piatto da portata e servila subito insieme a un contorno a tua scelta 5.

Consigli

Per rendere la tua omelette ancora più saporita puoi utilizzare il pecorino al posto del parmigiano, oppure aggiungere erbe aromatiche fresche come origano, menta o basilico. Se desideri ottenere una consistenza più morbida, invece, puoi unire qualche cucchiaio di latte intero alle uova sbattute.

Varianti

La ricetta originale francese prevede che l'omelette venga servita vuota, semplicemente insaporita da un po' di erba cipollina o qualche tocchetto di burro in superficie. La sua semplicità, tuttavia, la rende perfetta da farcire in tanti modi diversi, dal più classico con prosciutto cotto e stracchino alla versione giapponese con il riso: noi ti proponiamo 5 omelette ripiene, vegetariane e non, da provare.

Non mancano poi i modi alternativi di prepararla, come l'omelette soufflé, alta e soffice, e la tamagoyaki, l'omelette arrotolata anch'essa di origine nipponica.

1. Omelette con stracchino e prosciutto: la ricetta del secondo piatto ricco e sfizioso
Immagine

L’omelette con stracchino e prosciutto è la variante più ricca e appetitosa della classica preparazione francese. Tradizionalmente realizzata sbattendo le uova con un pizzico di sale, qui viene impreziosita con il parmigiano grattugiato e una macinata generosa di pepe: per una resa ancor più gustosa e saporita.

Leggi tutta la ricetta
2. Omelette con peperoni: la ricetta del secondo piatto semplice e veloce
Immagine

L'omelette con peperoni è la variante estiva della classica preparazione di origine francese, un secondo veloce e appetitoso, perfetto per un pranzo di famiglia o una cena con ospiti dell'ultimo momento, che conquisterà tutti per bontà e facilità di esecuzione. In questa ricetta l'omelette, preparata tradizionalmente sbattendo le uova con un pizzico di sale, viene arricchita, similmente alla nostra frittata, con una manciata di parmigiano grattugiato e una macinata di pepe fresco: per un risultato ancora più sapido e goloso.

Leggi tutta la ricetta
3. Omelette caprese: la ricetta del secondo piatto estivo semplice e delizioso
Omelette caprese

L'omelette caprese è un secondo piatto estivo semplice e dal sapore tipicamente mediterraneo: una tradizionale omelette francese viene farcita con pomodori, fiordilatte e basilico fresco, gli ingredienti protagonisti della classica insalata caprese. Una ricetta facile e gustosa con un ripieno che, sciogliendosi grazie all'azione del calore, renderà il tutto filante e irresistibile. Perfetta per qualunque pranzo o cena di famiglia, conquisterà grandi e piccini. Ti basterà servire l'omelette caprese con delle fettine di pane tostato, per l'irrinunciabile scarpetta, e otterrai un pasto completo e saziante.

Leggi tutta la ricetta
4. Omurice: la ricetta originale dell’omelette giapponese farcita con pollo e verdure
Omurice

L’omurice, od omoraisu, è una preparazione tradizionale giapponese molto amata da grandi e piccini. Si tratta di una omelette ripiena, tipicamente farcita con il riso, lessato in acqua bollente e condito poi con verdure di ogni genere, carne bianca e salsa di pomodoro, perfetta da portare in tavola come piatto unico nutriente e sostanzioso per qualunque pranzo o cena di famiglia.

Leggi tutta la ricetta
5. Omelette soufflé: la ricetta del secondo piatto veloce e delizioso
Immagine

L'omelette soufflé è un secondo piatto veloce e delizioso, una variante alta e soffice della classica omelette: si prepara in pochi minuti ed è ideale anche per una nutriente colazione salata. Per realizzarla abbiamo sbattuto i tuorli con sale e pepe e montato gli albumi con un pizzico di zucchero. I composti saranno poi uniti e amalgamati, prima della cottura in padella con un po' di burro: nella nostra ricetta abbiamo farcito l'omelette con del formaggio ma puoi aggiungere anche del prosciutto, per renderla ancora più sostanziosa. Ecco, allora, come prepararla in pochi minuti.

Leggi tutta la ricetta
6. Tamagoyaki: la ricetta dell’omelette arrotolata giapponese
Immagine

Il tamagoyaki è un'omelette giapponese arrotolata, umida e soffice, ricca di proteine, conosciuta anche come dashimaki o tamago. Di norma, questo piatto è servito come stuzzichino negli izakaya, ovvero i bar giapponesi, ma anche come antipasto o componente della bento box, le classiche schiscette dei lavoratori e studenti. Il tamagoyaki può, inoltre, essere usato come ingrediente per il sushi, in particolare i nigiri e gli uramaki e, se sufficientemente zuccherato, è possibile trovarlo anche come dessert.

Leggi tutta la ricetta
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25