ingredienti
  • Filetti di nasello 4
  • Timo fresco 4 rametti
  • Succo di limone 2 • 750 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1 • 50 kcal
  • Scalogno 1 • 29 kcal
  • Aglio 1 • 43 kcal
  • Olio extra vergine d’oliva 2-3 cucchiai
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il nasello al forno è un secondo piatto leggero dal sapore delicato: una ricetta facile e saporita ideale per una cena sana e saporita. Il nasello, pesce simile al merluzzo per le caratteristiche nutrizionali, si caratterizza per la forma allungata e il ventre argentato: ha carni bianche e pregiate, ideali per la cottura in forno, ma ottime anche in umido, bollite o ache fritte. Nella nostra preparazione, i filetti di nasello saranno insaporiti con timo, prezzemolo, aglio, scalogno e limone. Ecco come prepararlo in poco tempo.

Come preparare il nasello al forno

Sciacquate delicatamente i filetti di nasello sotto acqua corrente e asciugateli, sempre con delicatezza, con la carta assorbente (1). Sistemateli su una teglia ampia rivestita con carta forno, evitando di sovrapporli. Cospargete con aglio e scalogno tritati, timo, sale, pepe e succo e scorza di limone. Concludete con un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 15 minuti o fino a quando il pesce sarà morbido al punto giusto (2). Lasciate intiepidire (3), trasferite delicatamente il nasello su un piatto da portata e decorate con fettine di limone e timo. Il vostro nasello al forno è pronto per essere portato in tavola.

Consigli

Servite il nasello al forno con una fresca insalata, con verdure di stagione oppure con patate al forno e accompagnate la pietanza con un vino bianco leggero e fermo, come il Vermentino, oppure un vino rosso leggero e a bassa gradazione: ideali il Sangiovese e il Nero d'Avola.

Se non avete a disposizione in nasello, potete sostituirlo con i filetti di merluzzo o con l'eglefino, pesce appartenente sempre alla famiglia dei merluzzi.

Potete sostituire il timo fresco con quello secco oppure con il rosmarino e la scorza grattugiata di limone con zenzero fresco grattugiato. Se volete rendere il piatto più aromatico, potete arricchirlo con un trito di erbe come prezzemolo, cerfoglio e dragoncello.

In alternativa preparare in nasello al forno con le patate, da aggiungere direttamente nella teglia con i filetti, oppure preparare il nasello al forno con pomodorini e olive a cui aggiungere le erbe aromatiche che preferite.

Conservazione

Potete conservare il nasello al forno in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.