ricetta

Nasello in padella: la ricetta del secondo di pesce veloce e appetitoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Ilaria Cappellacci
168
Immagine
ingredienti
Filetti di nasello
800 gr
Pomodorini
250 gr
Olive nere snocciolate
60 gr
Succo di limone
30 ml
Olio extravergine di oliva
4 cucchiai
Aglio
2 spicchi
Prezzemolo tritato
q.b.
Sale
q.b.

Il nasello in padella è un secondo di mare dai profumi tipicamente mediterranei, perfetto da preparare quando si ha voglia di una pietanza leggera e gustosa, senza stare troppo ai fornelli. Si tratta di un pesce magro, dalle carni bianche tenere e prelibate che, grazie al sapore “neutro” e delicato, e alla polpa priva di spine, sarà molto apprezzato anche dai più piccoli di casa.

In questa ricetta i filetti di nasello vengono rosolati in un tegame con gli spicchi d’aglio e un filo generoso d’olio; quando saranno leggermente dorati in superficie, vengono irrorati con il succo del limone filtrato e portati quindi a cottura con i pomodorini a pezzetti e le olive nere a rondelle: il risultato sarà una pietanza fragrante e saporita, da cospargere con qualche fogliolina di prezzemolo e portare in tavola insieme a crostini di pane tostato per l’immancabile scarpetta finale.

Una volta pronto, puoi servire il nasello per qualunque pranzo o cena di famiglia, e abbinarlo poi a un contorno di verdure grigliate o a un’insalatina mista oppure, per un piatto unico appagante ed equilibrato, puoi versare in padella un paio di patate a cubetti: in questo caso ti suggeriamo di cuocere il pesce in umido, unendo al bisogno qualche mestolino di brodo vegetale, oppure di scottare le patate per una decina di minuti in acqua bollente, così da uniformare i tempi di cottura.

Per una nota piccante puoi far rosolare insieme allo spicchio d'aglio del peperoncino fresco sminuzzato oppure, per una resa più sapida, puoi unire una manciata di capperi dissalati o dei filetti di acciughe stemperati nell'olio caldo. Se desideri, puoi arricchire la preparazione con 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro o con una manciata di origano secco mentre, se ami il pesce in bianco, ti basterà omettere i pomodorini e procedere poi come da nostre indicazioni, sostituendo a piacimento il succo del limone con 1/2 bicchiere di vino.

Scopri come preparare il nasello in padella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il nasello al forno.

Come preparare il nasello in padella

Lava i pomodorini, asciugali e tagliali in spicchi 1.

Riduci le olive nere snocciolate a rondelle 2.

Scalda un filo d'olio in una padella 3.

Aggiungi gli spicchi d'aglio 4.

Adagia delicatamente i filetti di nasello 5.

Fai rosolare il pesce su fiamma bassa da entrambi i lati 6.

Versa il succo di limone 7.

Aggiungi le olive nere 8.

Unisci i pomodori 9, aggiusta di sale e prosegui la cottura su fiamma media per circa 10 minuti, unendo al bisogno un mestolo di acqua calda.

Trascorso il tempo di cottura, leva dal fuoco 10.

Profuma con qualche fogliolina di prezzemolo tritato 11.

Disponi il nasello su un piatto da portata 12, porta in tavola e servi.

Conservazione

Il nasello in padella si conserva in frigo, all'interno di un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
168