ricetta

Monachine napoletane: la ricetta dei dolcetti di pasta sfoglia con crema e amarena

Preparazione: 15 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
21
Immagine

Le monachine napoletane sono dei dolcetti semplici e deliziosi realizzati con pasta sfoglia e farciti con crema pasticciera e amarene sciroppate. Si narra che siano le antenate delle famose sfogliatelle ricce napoletane, nate nel 1700 grazie alle monache cappuccine del Monastero delle Trentatré di Napoli, che realizzarono per la prima volta questi golosi fagottini. La preparazione delle monachine è semplicissima e ti permetteranno di fare bella figura con i tuoi ospiti: sono ottime da servire come dessert a fine pasto o da preparare per un buffet insieme ad altri dolci di pasta sfoglia, semplici e irresistibili.

Puoi sostituire la crema pasticciera con la crema chantilly e aggiungere agli ingredienti anche un po' di marmellata di amarene, per rendere il ripieno ancora più goloso.

Se ti è piaciuta questa preparazione sono tanti i dolci napoletani che puoi realizzare, ricette tipiche della tradizione partenopea tutte da provare.

ingredienti
Pasta sfoglia rettangolare
2 rotoli
Crema pasticciera
350 gr
Amarene sciroppate
q.b.
Per la superficie
Tuorli
1
Latte
q.b.
Zucchero
q.b.
Per decorare
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare le monachine napoletane

Prepara la crema pasticciera e tienila da parte. Stendi la pasta sfoglia 1.

Taglia dei cerchi del diametro di 8-10 centimetri di diametro 2.

Al centro di ogni cerchio versa un cucchiaio di crema pasticciera 3.

Aggiungi un'amarena 4.

Metti sopra un altro disco di sfoglia 5.

Sigilla bene i bordi con le dita 6.

Ripeti l'operazione fino a quando non esauriscono i dischi di pasta sfoglia 7.

Trasferisci le monachine sulla teglia rivestita con carta forno 8.

Spennella il composto di tuorli e latte 9.

Cospargi lo zucchero in superficie 10.

Cuoci le monachine in forno a 190 °C per 20 minuti. Una volta pronte, estrai la teglia dal forno 11.

Lascia intiepidire le monachine napoletane per qualche minuto su un piatto 12.

Spolverizzale con lo zucchero a velo 13.

Le monachine napoletano sono pronte per essere gustate 14.

Conservazione

È consigliabile consumare le monachine napoletane subito dopo la preparazione o, comunque, in giornata.

21
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21