ricetta

Mojito analcolico all’anguria: la ricetta del cocktail fresco e dissetante

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
277
Immagine
ingredienti
Anguria
850 gr
Succo d’ananas
400 ml
Lime
2
zucchero grezzo di canna
q.b.
Menta fresca
q.b.
Ghiaccio
q.b.

Il mojito analcolico all'anguria è una bevanda dal gusto fresco e dolce, una declinazione senza alcol dell'omonimo e storico cocktail di origine cubana a base di lime, zucchero di canna, menta e rum bianco. In questa versione – perfetta per la stagione estiva e adatta ai più piccoli di casa – gli ingredienti caratteristici si mescolano all'estratto di anguria e a un po' di succo di ananas, per un risultato dissetante e piacevolissimo. Potete servirlo come aperitivo, in occasione di una cena speciale, come sfizioso dopocena o ricarica post-workout. Se poi siete amanti del classico mojito, potete sempre aggiungere alla nostra ricetta un bicchierino di rum bianco e assaporare una nuova, buonissima variante. Scoprite come fare seguendo passo passo le indicazioni.

Come preparare il mojito analcolico all'anguria

Tagliate l'anguria: ricavate prima un grande spicchio e poi affettatela 1.

Ricavate la polpa tagliandola a cubetti e avendo cura di rimuovere la buccia, il bordo più bianco e tutti i semini. Poi raccoglietela nel boccale di un robot da cucina 2 e frullate.

Con un colino a maglie fitte, filtrate la polpa e raccogliete il succo 3. Tenetelo da parte in fresco.

Pelate un lime al vivo e ricavate 6-8 spicchi 4.

Distribuite gli spicchi di lime all'interno dei bicchieri da cocktail insieme a qualche foglia di menta e due cucchiaini di zucchero di canna, quindi pestate per bene il fondo aiutandovi con un pestello 5.

Distribuite il succo spremuto del secondo lime, versate il succo di ananas e aggiungete dei cubetti di ghiaccio 6.

Aggiungete il succo filtrato di anguria 7 e mescolate con un cucchiaino lungo.

Decorate i bicchieri con degli spicchietti di anguria e servite immediatamente 8.

Consigli

A piacere, potete guarnire il tutto anche con fettine di lime oppure sostituirle con quelle di limone o pompelmo rosa.

Se desiderate ottenere una bevanda particolarmente remineralizzante, che reintegri le sostanze perse con la sudorazione, magari a causa di allenamento intenso, aggiungete anche un pizzico di sale marino integrale: otterrete in un attimo un eccezione integratore naturale.

Se amate l'anguria, provate queste ricette con lei protagonista.

Conservazione

Il mojito analcolico all'anguria può essere conservato in una brocca di vetro con coperchio per 1 giorno in frigorifero.

277
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
277