ricetta

Mini cheesecake al salmone: la ricetta dell’antipasto sfizioso ed elegante

Preparazione: 20 minuti + riposo
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Genny Gallo
140
Immagine
ingredienti
Per la base
Taralli
150 gr
Burro fuso
70 gr
per il ripieno
Formaggio fresco spalmabile
300 gr
Robiola
250 gr
Salmone affumicato
160 gr
Erba cipollina
q.b.
Sale
q.b.
Per la decorazione
Salmone affumicato
3 fette
Taralli
6

Le mini cheesecake al salmone sono un antipasto fresco e sfizioso, ideale per aprire con un tocco di eleganza una cena a base di pesce o da servire in occasione di un buffet in piedi o un aperitivo con gli amici. La base croccante, realizzata con taralli e burro, accoglie un delicato ripieno di formaggio cremoso, esaltato dalla nota sapida e affumicata del salmone. Semplici e velocissime, vengono preparate senza l'utilizzo della colla di pesce e non necessitano di cotture o passaggi in forno: vi basterà far riposare la preparazione in frigorifero, per una notte intera, e il gioco è fatto. Scoprite come seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare le mini cheesecake al salmone

Preparate la base: tritate finemente i taralli e raccogliete la polvere ottenuta in una ciotola; versate il burro fuso 1 e mescolate fino a ottenere un composto bricioloso.

Tagliate 12 strisce di carta forno lunghe circa 15 cm e larghe circa 2. Bagnatele, strizzatele leggermente e poi rivestitevi 6 stampini da muffin, formando una croce 2.

Distribuite il composto a base di taralli negli stampini foderati, compattalo per bene 3 e mettete in frigorifero per 15 minuti.

Mescolate in una ciotola i formaggi, l’erba cipollina tritata e il salmone a listerelle, fino a ottenere un composto omogeneo 4. Aggiustate di sale.

Raccogliete il composto in un sac à poche e distribuitelo all'interno degli stampini 5.

Livellate accuratamente con un cucchiaio 6 e lasciate rassodare in frigorifero per una notte intera.

Trascorso il tempo di riposo, sformate delicatamente le mini cheesecake e trasferitele in un piatto da portata. Guarnite con mezza fettina di salmone affumicato, qualche filo di erba cipollina e un tarallo, quindi servite 7.

Consigli

Con queste quantità otterrete in tutto 6 mini cheesecake al salmone. Potete utilizzare uno stampo per muffin, così come suggerito nella nostra ricetta, o potete sostituirlo con un apposito coppapasta, con cui realizzare delle monoporzioni direttamente sul piatto. Per un'elegante versione al cucchiaio, potete montare le vostre cheesecake anche all'interno di bicchierini in vetro.

Per le basi, al posto dei taralli, potete utilizzare qualunque cosa abbiate in dispensa: fette biscottate, grissini, cracker… A piacere, potete aggiungere anche un po' di granella di frutta secca, per una gustosa nota croccante.

Al posto del salmone, potete utilizzare un altro pesce affumicato, tipo il tonno, o anche dei gamberetti già lessati; in sostituzione della robiola, potete mettere la ricotta vaccina. Se desiderate alleggerire la preparazione, conferendole una piacevole nota acidula, aggiungete dello yogurt greco naturale.

Se non amate l'erba cipollina, sostituitela con dell'aneto o con qualche fogliolina di prezzemolo.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la mattonella di salmone affumicato e le crocchette di patate al salmone ed erbe.

Conservazione

Le mini cheesecake al salmone si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

140
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
140