6 Maggio 2022 15:00

Migliori ricette con le fave: 18 ricette semplici e invitanti

Antipasti, primi e secondi piatti stuzzicanti con le fave. Come utilizzare questo legume in cucina in ricette tradizionali, abbinamenti ben riusciti e sfiziosi esperimenti di sapore.

A cura di Rossella Croce
81
Immagine

Con l'arrivo della stagione primaverile, le fave compaiono sui banchi di frutta e verdura, pronte per diventare protagoniste di piatti genuini, nutrienti e invitanti. Originarie dell'Asia Minore, le fave sono tra i legumi più antichi e versatili presenti in natura: gustate crude, nel momento in cui sono più fresche e tenere, oppure in piatti poveri della tradizione contadina, in cui riescono a dare davvero il meglio. Vero e proprio elisir di bontà e salute, le fave sono povere di grassi e ricche di acqua, ottima fonte di sali minerali, fibre e vitamine, sono utili per contrastare forme di anemia grazie alla buona presenza di ferro, aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue e, consumate regolarmente stimolano la funzionalità renale e l'eliminazione di scorie e tossine.

In natura abbiamo la fortuna di trovare diverse varietà di fave: in Spagna vengono coltivate la fava Granatina, rustica e succosa, la fava Acquadolce, riconoscibile per i suoi lunghi baccelli e la più conosciuta Muchamie, il cui ciclo è di appena quaranta giorni. In Italia, in particolare nelle regioni meridionali e nelle isole, si coltivano varietà molto pregiate, da quella di Ustica a quella di Fratte Rosa, passando per la pugliese fava di Carpino, varietà tardiva protagonista di zuppe, minestre e primi piatti della tradizione.

Fresche o secche, grazie al loro gusto deciso e la loro nota leggermente dolciastra, le fave possono essere impiegate in ogni tipo di preparazione e gustate in tanti diversi abbinamenti: appena colte, si sposano perfettamente con salumi e formaggi, sia cotte sia crude; quelle secche, che troviamo in commercio durante tutto l'anno, ci permettono di portare in tavola minestre, zuppe e piatti della tradizione contadina, dove trovano ampio spazio. Quali sono le migliori ricette con le fave? Come renderle protagoniste di piatti invitanti, genuini e nutrienti? Tra grandi classici e sfiziosi esperimenti, ecco tante idee, tutte da provare.

1. Polpette di fave: la ricetta dell’antipasto vegetariano leggero e sfizioso
polpette di fave

Le polpette di fave sono un'idea sfiziosa e originale, perfetta da proporre come antipasto o secondo piatto in occasione di una cena o un buffet tra amici. Tenere e delicate, le fave fresche vengono sbollentate in acqua e poi frullate con uova, ricotta, parmigiano e farina di riso; una volta ottenute delle palline, queste vengono passate nell'albume e nel pangrattato, quindi immerse in olio bollente: il risultato sono delle crocchette dorate all'esterno e morbide al cuore, a cui nessuno saprà resistere. Scoprite come realizzarle seguendo passo passo la nostra semplice ricetta e il risultato sarà più che garantito.

Leggi tutta la ricetta
2. Macco di fave: la ricetta tradizionale della minestra siciliana cremosa e nutriente
Ricetta macco di fave secche

Il macco di fave è una minestra tradizionale siciliana che ha molto in comune con altre preparazioni rappresentative del Sud Italia, come ad esempio le fave bianche e cicorie tipiche di Puglia e Basilicata. Originaria delle zone di Agrigento – e in particolare del paese di Raffadali – la pasta co' maccu è la pietanza tipica della festa di San Giuseppe di Ramacca, in provincia di Catania. Pare che in antichità fosse considerato "il piatto del buon auspicio" e che venisse offerto dai proprietari terrieri al termine del raccolto a tutti i contadini, per festeggiare la fine dei lavori. Il macco di fave è un piatto povero con la consistenza di una crema, ottenuta grazie alla cottura prolungata delle fave fino al loro completo disfacimento. Si tratta di una ricetta salutare e ristoratrice di cui godere tutto l'anno visto che può essere preparata sia con i legumi freschi sia con quelli secchi. Può essere servita come primo piatto o piatto unico, soprattutto se accompagnata da pasta e verdure bollite come bietole o cicoria.

Leggi tutta la ricetta
3. Zuppa di fave: la ricetta del piatto povero perfetto per la primavera
Immagine

La zuppa di fave è una pietanza di origine povera, appartenente soprattutto alla tradizione culinaria pugliese e campana. Una ricetta dai sapori semplici e rustici, preparata con pochi ingredienti, anche molto economici: fave fresche, lardo e pancetta di maiale, cipolla e olio extravergine di oliva. Servita ben calda e accompagnata da fettine di pane casereccio tostate, rappresenta un primo piatto equilibrato e completo, perfetto per tutta la famiglia.

Leggi tutta la ricetta
4. Pasta e fave: la ricetta del primo piatto facile e gustoso
Pasta fave e guanciale

La pasta e fave è un primo piatto semplice e gustoso, perfetto per il pranzo della domenica o per una cena sfiziosa tra amici. Si tratta di una variante della classica pasta con le fave, resa ancora più saporita dall'aggiunta del guanciale croccante. Per un risultato cremoso e avvolgente, scola la pasta molto al dente e prosegui la cottura in padella, aggiungendo man mano un mestolino della sua acqua e mantecando il tutto con il pecorino grattugiato.

Leggi tutta la ricetta
5. Insalata di fave fresche: la ricetta del contorno primaverile fresco e stuzzicante
Insalata di fave fresche

L'insalata di fave fresche è un contorno invitante e facilissimo da realizzare, perfetto per la primavera, quando le fave sono di stagione. Una ricetta delicata e fresca, ideale per accompagnare piatti di pesce, ma anche da mangiare come piatto unico. Per realizzare l'insalata, potete usare le fave crude, oppure sbollentarle per qualche minuto: se avrete la pazienza di togliere l’involucro esterno ai semi più grandi, otterrete un piatto elegante e piacevole, tutto ispirato alla tradizione.

Leggi tutta la ricetta
6. Frittata di fave: la ricetta della pietanza primaverile semplice e saporita
Immagine

La frittata di fave è un secondo piatto primaverile semplice e saporito, da preparare anche come piatto unico per una cena veloce e squisita o da tagliare a quadrotti per un aperitivo o un buffet. Per realizzarla vi occorreranno solo fave fresche, uova, cipolla e parmigiano grattugiato: le fave saranno cotte in padella con olio extravergine di oliva, cipolla tritata e aromi, prima di aggiungerle alle uova sbattute. Potete poi cuocere la frittata di fave in padella o al forno, come nella nostra preparazione, sarà comunque buonissima: ecco come prepararla.

Leggi tutta la ricetta
7. Insalata di farro con fave e piselli: la ricetta del piatto primaverile fresco e leggero
Immagine

L'insalata di farro con fave e piselli è un primo piatto nutriente e gustoso, una valida alternativa alla più classica insalata di riso. Il farro, cereale versatile e ricco di preziose sostanze nutritive, viene lessato e poi ripassato in padella con cipolla, fave e piselli, per un risultato finale saporito e bilanciato. I pomodorini a crudo e il grana in scaglie, aggiunti a cottura ultimata, doneranno un tocco di freschezza e sapidità. Ottima sia calda sia a temperatura ambiente, è perfetta per mille occasioni diverse: dal pranzo in famiglia a quello in ufficio, fino al picnic al parco.

Leggi tutta la ricetta
8. Pasta con crema di ricotta e fave: la ricetta del piatto cremoso e delicato
Immagine

La pasta con crema di ricotta e fave è un primo piatto semplice e gustoso, la variante primaverile della classica pasta e ricotta. Velocissima da preparare, basterà sbollentare le fave in acqua, quindi saltarle in padella con un fondo di olio, cipolla e pomodorini datterino. Fuori dal fuoco, una volta aggiunta la pasta cotta al dente, il condimento viene arricchito con la ricotta freschissima, per un risultato finale cremoso e avvolgente.

Leggi tutta la ricetta
9. Pasta con asparagi e fave: la ricetta del primo piatto all’insegna della semplicità
Immagine

La pasta con asparagi e fave fresche è un primo piatto semplice, genuino e velocissimo da preparare. Una ricetta all'insegna dei sapori e dei colori della primavera che ci regala ingredienti genuini e ricchi di gusto. La pasta preparata con asparagi e fave è un'ottima idea se volete conciliare gusto e semplicità senza rinunciare ad un pasto nutriente e ricco di vitamine. Gli asparagi hanno inoltre un effetto depurativo che li rende un ottimo alleato per chi predilige un'alimentazione sana. Preparare la pasta con asparagi e fave è facilissimo, basta pulire bene gli asparagi, un pizzico di manualità ed il piatto è fatto: vediamo passo passo come portare in tavola un primo piatto con i fiocchi!

Leggi tutta la ricetta
10. Fave alla poverella: la ricetta del contorno semplice tipico della tradizione pugliese
Immagine

Le fave alla poverella sono un contorno semplice e genuino, ideale da preparare in primavera con le fave fresche. Una pietanza tipica della tradizione contadina pugliese, ideale anche come antipasto o come secondo piatto vegetariano, leggero ed economico. La preparazione è davvero semplice e il risultato finale è un piatto gustoso e nutriente: una volta sbollentate le fave, saranno insaporite con un condimento realizzato con pangrattato, pecorino, succo di limone, sale e olio extravergine d'oliva e servite ben fredde. Ecco come prepararle in pochissimo tempo.

Leggi tutta la ricetta
11. Fave in porchetta: la ricetta della tradizione marchigiana golosa e semplice
Immagine

Le fave in porchetta sono una pietanza tipica marchigiana, una ricetta della cucina contadina dal sapore forte e dal profumo deciso. Una preparazione nata dalla necessità di non buttare le fave vecchie, troppo grandi e dure e quindi non più adatte ad essere mangiate fresche: con la cottura, infatti, diventeranno morbide e saporite. In questa ricetta, le fave saranno cotte in un tegame con la pancetta e l'aglio e profumate con l'aggiunta di finocchio selvatico: il risultato finale sarà una pietanza gustosa, da servire con una spolverata di pepe. Ma ecco come prepararle.

Leggi tutta la ricetta
12. Crema di fave fresche: la ricetta facile e veloce del primo piatto versatile
Immagine

La crema di fave fresche è una preparazione semplice e genuina, perfetto da abbinare a verdure di stagione, secondi di pesce oppure come piatto unico se arricchito con fette di pane croccante. Durante i mesi primaverili le fave abbondano sui banchi di frutta e verdura e possono essere utilizzate in numerose preparazioni: con questa ricetta in poco tempo e in poche mosse potrete preparare un piatto sano e ricco di gusto. La crema di fave è facile, veloce e soprattutto buona! Vediamo passo passo come farla perfetta!

Leggi tutta la ricetta
13. Pasta cacio e pepe con fave: la ricetta del primo cremoso e perfetto per la primavera
Immagine

La pasta cacio e pepe con fave è una reinterpretazione primaverile della classica cacio e pepe, piatto simbolo della cucina romana al pari di amatriciana e carbonara. Questa variante rende ancora più gustoso, colorato e vivace un primo piatto già eccezionale nella sua semplicità, ideale da gustare in occasione di un pranzo in famiglia o una cena con gli amici.

Leggi tutta la ricetta
14. Falafel di fave: la ricetta che proviene dal Medioriente
Immagine

I falafel di fave sono delle deliziose polpette speziate della tradizione culinaria mediorientale e si preparano con fave e un trito di cipolla, aglio, cumino e prezzemolo. Si accompagnano spesso alla pita, a pomodori e alla tahina, una salsa preparata con semi di sesamo.

Leggi tutta la ricetta
15. Cannelloni con fonduta di formaggio, asparagi e fave: un piatto ricco e cremoso
Immagine

Quando si parla di tavola delle feste non si può che pensare a una teglia di pasta fumante! I cannelloni mettono sempre d'accordo tutti: golosi cilindri di sfoglia all'uovo ripieni di una cremosa fonduta di formaggi, gratinati e resi ancor più primaverili con la spadellata saporita di pancetta, asparagi e fave. Un'alternativa al classico ragù che renderà la tavola di Pasqua un tripudio di gusto… con un pizzico di novità.

Leggi tutta la ricetta
16. Pesto di fave: la ricetta della salsa tipica della Liguria di Levante
Immagine

Il pesto di fave, conosciuto anche come Marò o Pestun, è una ricetta tipica della tradizione culinaria ligure, in particolare della zona di Levante. Questo delizioso pesto a base di fave, aglio, pecorino, olio e menta, si realizza principalmente in primavera, quando è possibile trovare le fave fresche. Si tratta di una delicata variante del classico pesto alla genovese, dalle origini antiche e umili: veniva infatti preparato da famiglie contadine per insaporire il pane secco. Oggi viene utilizzato anche come delizioso condimento per la pasta o per accompagnare secondi piatti: soprattutto carni arrosto o alla griglia. Ecco come realizzarlo in modo facile e veloce.

Leggi tutta la ricetta
81
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
81