ingredienti
  • crema di pistacchio 250 gr
  • Latte intero 250 ml • 79 kcal
  • Panna da montare 200 gr • 750 kcal
  • Alcol puro a 95° 90 ml • 600 kcal
  • Zucchero 50 gr • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il liquore al pistacchio è una liquore cremoso fatto in casa davvero delizioso, realizzato con crema di pistacchio dolce – preparazione tipica siciliana – alcol puro, panna, latte e zucchero. Una ricetta semplice e veloce, ideale anche per chi è alle prime armi: vi basterà mescolare insieme tutti gli ingredienti, imbottigliare e lasciar riposare in frigo per 2 giorni, prima di gustare. Servite questa crema di liquore al pistacchio a fine pasto, anche dopo un pranzo importante, ma è anche un'ottima idea regalo per amici e parenti, magari durante le festività natalizie.

Se amate i liquori cremosi, provate anche il liquore al cioccolato o la crema di limoncello, preparazioni dense e deliziose per deliziare i vostri ospiti.

Come preparare il liquore al pistacchio

Mettete in un pentolino la panna liquida, il latte e lo zucchero e mescolate (1), unite anche la crema di pistacchi e cuocete a fuoco medio mescolando di continuo (2), fino a quando la crema di pistacchi non sarà completamente sciolta. Portate a ebollizione, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Unite l'alcol al resto degli ingredienti e mescolate. Versate il tutto in una bottiglia, chiudete e fate riposare in frigo per 2 giorni. La vostra crema di liquore al pistacchio è pronta per essere servita (3).

Conservazione

Potete conservare il liquore di pistacchio in frigorifero fino a 1 mese. Tiratelo fuori poco qualche minuto prima di servirlo.