25 Gennaio 2023 15:25

Le migliori cucine regionali sono la campana e la emiliana secondo Taste Atlas

Per Taste Atlas la cucina dell'Emilia-Romagna e quella della Campania sono le migliori proposte regionali d'Italia. Pizza, risotto e ragù i piatti più amati.

336
Immagine

Pizza, tortellini, zuppa inglese, mozzarella: le migliori cucine regionali secondo Taste Atlas sono quella campana e quella emiliano-romagnola. Il celebre aggregatore di recensioni nelle scorse settimane ha incoronato quella italiana come miglior cucina del mondo, in questi giorni è andato ancor più a fondo chiedendo ai propri utenti quale, secondo loro, sarebbe la miglior cucina regionale. I risultati sono molto interessanti e vedono Emilia-Romagna e Campania primeggiare nel Bel Paese con un rating di 4,5 su 5 punti disponibili.

La classifica della cucina regionale

L'atlante mondiale dei piatti e degli ingredienti locali fa scegliere agli utenti i cibi preferiti in base a un sistema di valutazione molto trasparente, implementato però da alcuni "specialisti" scelti in ogni nazione. Si legge dal sito che le valutazioni sono state fatte da oltre 100 mila utenti che hanno scelto in base a più di 15 mila cibi provenienti da tutto il mondo: hanno così votato per l'Italia come "miglior cucina" e, all'interno di questa classifica, hanno trionfato i piatti emiliano-romagnoli e campani.

Immagine

La valutazione di ogni regione di ogni Paese è calcolata in base alla media dei piatti più votati. Vincono:

  1. Emilia-Romagna e Campania con 4.5 punti;
  2. seguono Lazio e Lombardia con 4.4;
  3. poi Sicilia e Piemonte con 4.3;
  4. il terzetto composto da Toscana, Liguria e Puglia con 4.2;
  5. Sardegna e Friuli Venezia Giulia a 4.1;
  6. Trentino Alto-Adige e Calabria a 3.9;
  7. chiude parzialmente la classifica il Veneto a 3.8.

Diciamo "parzialmente" perché in realtà, come avrai notato, mancano tante regioni: purtroppo per Umbria, Molise, Valle d'Aosta, Abruzzo, Marche e Basilicata non sono stati trovati voti sufficienti ad entrare nella statistica di Taste Atlas. È un peccato visto che alcune delle cose più buone del nostro Paese vengono proprio da queste regioni, come i peperoni cruschi, le pallotte cacio e ova o le ciriole. È bene sottolineare che, essendo una classifica basata su voti di utenti da tutto il mondo, è più facile per loro riconoscere la bontà di pizza, risotto alla milanese o ragù alla bolognese (i tre piatti più votati in assoluto) proprio perché ricette planetarie.

336
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
336