video suggerito
video suggerito
ricetta

Insalata di carciofi: la ricetta del contorno facile e leggero

Preparazione: 40 Min
Riposo: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
15
Immagine
ingredienti
carciofi freschi
6
Limoni
2
Parmigiano in scaglie
50 gr
Olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
Sale
q.b.
pepe
q.b.

L'insalata di carciofi è un contorno fresco e leggero, realizzato con i carciofi crudi, un ortaggio tipicamente primaverile, ideale da abbinare a secondi di carne e di pesce. Una ricetta veloce e che non richiede cottura, adatta sia a un pranzo di famiglia sia a una cena con amici, anche organizzata all'ultimo minuto.

Per un risultato ottimale, scegli dei carciofi freschissimi e teneri, preferendo lo spinoso di Sardegna o il tondo di Paestum, tra le varietà migliori per questo genere di preparazioni. Una volta puliti, si tagliano i carciofi a fettine sottili e si condiscono con una citronette a base di succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Arricchita con scaglie di parmigiano e un po' di prezzemolo tritato, l'insalata di carciofi è saporita e stuzzicante.

Si tratta di una preparazione piuttosto semplice. Il passaggio più ostico è quello della pulizia dei carciofi, ma seguendo i nostri passaggi non avrai problemi: la raccomandazione è di eliminare le foglie esterne più dure, le spine e l'eventuale barbetta, quindi di utilizzare solo il cuore del carciofo, la parte più morbida.

Scopri come realizzare l'insalata di carciofi seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche i carciofi marinati crudi e il carpaccio di carciofi.

Come preparare l'insalata di carciofi

Per preparare l'insalata di carciofi, inizia dalla pulizia dei carciofi. Riempi una ciotola di acqua e aggiungi il succo spremuto di 1 limone 1.

Elimina il gambo ai carciofi 2.

Stacca le foglie esterne più dure 3.

Con un coltello affilato elimina le punte del carciofo 4.

Elimina la parte rimasta del gambo 5.

Dividi a metà i carciofi 6.

Preleva la barbetta interna e scartala 7.

Affetta finemente i carciofi 8.

Trasferisci i carciofi nell’acqua acidulata 9 e lasciali in ammollo per circa 30 minuti.

Scola i carciofi, trasferiscili su carta assorbente da cucina 10 e asciugali.

Spremi il succo del limone restante in una ciotolina 11.

Aggiungi l’olio extravergine di oliva 12 e regola di sale e di pepe.

Condisci i carciofi con la citronette 13.

Completa con le scaglie di parmigiano 14.

Profuma con un po' di prezzemolo, tritato finemente, e servi 15

Consigli

Per dare un tocco in più alla tua insalata di carciofi, puoi aggiungere delle olive nere snocciolare, che si abbinano alla perfezione con il gusto aromatico dei carciofi, dei gherigli di noce, per una piacevole nota croccante, o ancora un cucchiaino di senape in grani. Se preferisci, puoi condirla anche un goccio di aceto balsamico di Modena.

Conservazione

Si consiglia di consumare l’insala di carciofi al momento; se dovesse avanzare, puoi conservarla in frigorifero per massimo 1 giorno, all'interno di un apposito contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15
api url views