ricetta

Girelle di lasagne ai funghi: la ricetta del primo piatto cremoso e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia e Rosmarino
83
Immagine
ingredienti
lasagne fresche all’uovo
4 sfoglie
Bietole
500 gr
Funghi champignon
300 gr
Formaggio a pasta filata
200 gr
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Per la besciamella
Latte
500 ml
Burro
50 gr
Farina
50 gr
Sale
q.b.
Noce moscata
q.b.

Le girelle di lasagne ai funghi sono un primo piatto ricco e cremoso, perfetto per un pranzo di famiglia o una cena speciale con ospiti. Si tratta della variante sfiziosa e semplificata delle classiche lasagne, una ricetta che può essere preparata anche in anticipo e poi cotta in forno poco prima del servizio. Le sfoglie di pasta fresca già pronta vengono farcite con besciamella, verdure e formaggio a fettine, arrotolate e poi tagliate a rondelle; disposte in una pirofila da forno e cosparse con altra besciamella e parmigiano grattugiato, vengono gratinate in forno finché la superficie non sarà dorata, croccante e davvero irresistibile.

Nella nostra versione, abbiamo usato bietole e funghi champignon, ma a piacere puoi sostituirli con spinaci lessi, radicchio saltato in padella, zucca a dadini o porcini secchi; al posto del formaggio a pasta filata, puoi aggiungere fior di latte, scamorza, provola o emmental. Per un risultato finale ancora più goloso, è possibile aggiungere delle fettine di prosciutto cotto e arricchire la besciamella con qualche cucchiaio di passata di pomodoro o qualche goccia di pesto di basilico.

Se hai poco tempo a disposizione, puoi acquistare delle sfoglie di pasta fresca già pronte (puoi trovarle nel banco frigo del supermercato); in alternativa, puoi provare a realizzarle in casa con la nostra ricetta: sarà un gioco da ragazzi.

Scopri come preparare le girelle di lasagne ai funghi seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare le girelle di lasagne ai funghi

Monda e sciacqua le bietole sotto l'acqua corrente fresca 1; lessale in acqua bollente per circa 10 minuti, quindi scolale e falle raffreddare.

Con un coltello, elimina la pelle dei funghi 2, quindi strofinali con carta assorbente inumidita.

Tagliate i funghi a fette e lascia rosolare in una padella antiaderente con un filo di olio per 5 minuti 3.

Prepara la besciamella: in un pentolino fai sciogliere il burro 4.

Appena il burro è sciolto, versa la farina, mescola con una frusta e fai cuocere un minuto 5.

Stempera con il latte caldo a filo 6, e cuoci per 7-8 minuti fino ad addensamento.

Aggiusta di sale e profuma con un pizzico di noce moscata 7. Lascia raffreddare.

Cospargi le sfoglie di lasagna con un po' di besciamella 8.

Aggiungi le bietole, precedentemente salate e sminuzzate 9.

Prosegui con le fette di formaggio 10.

Termina con i funghi trifolati in padella 11.

Arrotola la sfoglia dalla parte più lunga e ricava delle fette spesse circa 2 cm 12.

Distribuisci la besciamella sul fondo di una pirofila 14.

Sistema sopra le girelle di lasagne, mettendole in piedi 15.

Cospargi con altra besciamella e poi spolverizza con il parmigiano grattugiato; inforna a 200 °C, in modalità ventilato, per 20 minuti 16.

Quando la superficie si sarà ben gratinata, sforna le girelle di lasagne, impiattale e servi ben calde 17.

Conservazione

Le girelle di lasagne ai funghi si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 2 giorni; se hai usato ingredienti freschi, puoi anche surgelarle.

83
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
83