ingredienti
  • Succo di limone 120 ml • 29 kcal
  • Acqua 80 ml • 750 kcal
  • Zucchero semolato 60 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I ghiaccioli al limone sono semplicissimi da preparare in casa, vi basteranno infatti solo 2 ingredienti: sciroppo di zucchero e succo di limone filtrato. In pochissimo tempo realizzerete così un ghiacciolo buono e rinfrescante per l'estate. Un volta pronti,  i ghiaccioli al limone sono l'ideale per una merenda fresca e dissetante, che piacerà tanto anche ai bambini, ma potete servirli anche ai vostri ospiti nelle giornate più calde. Ma ecco come preparare dei ghiaccioli al limone davvero deliziosi in pochi minuti.

Come preparare i ghiaccioli al limone

Realizzate lo sciroppo mettendo acqua e zucchero in un pentolino. Una volta raggiunto il bollore fate cuocere per 5 minuti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Spremete il limone, filtratelo e aggiungetelo allo sciroppo di zucchero. Mescolate bene tutti gli ingredienti. Versate il composto negli stampini per ghiaccioli, aggiungete la stecchetta di legno e mettete in freezer per 4-5 ore. I vostri ghiaccioli al limone sono pronti per essere gustati.

Consigli

Per la preparazione dei ghiaccioli al limone utilizzate limoni bio, meglio se provenienti dalla costiera amalfitana.

Chi preferisce potrà aggiungere ai ghiaccioli anche la scorza grattugiata di limone, facendo attenzione a grattugiare solo la parte gialla.

Per sformare facilmente i ghiaccioli, una volta tolti dal freezer, passateli velocemente sotto acqua tiepida.

Per rendere più scenografici i vostri ghiaccioli, potete aggiungere una fetta di limone o lime e qualche fogliolina di menta.

Se non avete a disposizioni gli stampini per ghiaccioli, potete utilizzare i bicchieri in plastica monouso.

Al posto delle stecchette di legno, potete utilizzare anche i bastoncini alla liquirizia.

Conservazione

Potete conservare i ghiaccioli al limone in freezer fino a 2 settimane.