ricetta

Futomaki: la ricetta della variante giapponese leggera e colorata

Preparazione: 30 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 10
Difficoltà: Media
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
34
Immagine
ingredienti
Riso per sushi
150 gr
Acqua
200 ml
Aceto di riso
30 ml
Zucchero
1 cucchiaino
Sale
1 pizzico
salmone abbattuto
100 gr
Surimi di granchio
100 gr
Avocado
1/2
Alga nori
2
Salsa di soia
q.b.

Il futomaki è una variante di sushi arrotolata in un'alga e ripiena di riso, pesce e verdure croccanti, una delle più conosciute e amate al mondo, appartenente alla famiglia dei maki. Il futomaki, che in lingua giapponese significa "rotoli larghi", si distingue appunto per il suo spessore e per la ricchezza di sapori e consistenze, data da una maggiore quantità di ingredienti.

Una preparazione leggera e colorata, davvero semplice da realizzare in casa: ti basterà, infatti, cuocere correttamente il riso per sushi, che andrà poi condito con lo sushizu, una vinaigrette di zucchero, sale e aceto di riso, che gli conferirà il giusto aroma e gli permetterà di risultare colloso.

Dovrai, quindi, stendere un foglio di alga nori sulla stuoietta di bambù tradizionale, detta makisu, e distribuire il riso, poi aggiungere salmone abbattuto, così come suggerito dalle linee guida del Ministero della Salute, surimi e avocado. Una volta pronto, il rotolo sarà tagliato in otto rondelle sottili e gustato subito, accompagnato da una ciotolina di salsa di soia e un ciuffetto di wasabi.

A seconda delle tue preferenze e disponibilità, potrai modificare la farcitura usando altre varietà di pesce, o unendo cetrioli affettati a bastoncini e carote sbollentate. Scatena la tua fantasia, creando deliziosi abbinamenti con tonno, branzino, gamberi scottati, formaggio spalmabile, tamagoyaki, ovvero l'omelette nipponica, oppure tofu e ortaggi, per una versione vegana. Alcune ricette prevedono, inoltre, di friggere il roll dopo averlo immerso in una pastella a base di acqua frizzante ghiacciata, farina di riso e di grano.

Servi il tuo futomaki in occasione di una cena speciale con gli amici, insieme alle altre tipologie di sushi, o per un pasto fresco e sfizioso in stile orientale: sorprenderai i tuoi ospiti.

Scopri come preparare i futomaki seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, cimentati anche con gli uramaki, gli hosomaki, i temaki e i nigiri.

Come preparare i futomaki

Sciacqua il riso più volte, finché l'acqua non risulterà limpida 1.

Scolalo molto bene 2.

Trasferiscilo in un pentolino 3.

Aggiungi l'acqua, fino a coprirlo completamente 4.

Copri con un coperchio 5 e cuoci per 10 minuti dal bollore.

In un altro pentolino versa l’aceto di riso e l’acqua (6).

Unisci lo zucchero semolato 7.

Aggiungi anche un pizzico di sale 8, porta sul fuoco e lascia scaldare finché lo zucchero non si sarà sciolto.

Spegni la fiamma e fai riposare il riso per 10 minuti 9.

Una volta intiepidito, versalo in un recipiente 10.

Unisci lo sushizu di aceto e zucchero 11.

Mescola bene tutti gli ingredienti con una spatolina di legno 12 e lascia intiepidire qualche altro minuto.

Stendi la stuoia per sushi e ricoprila con la pellicola trasparente 13, affinché gli ingredienti non si attacchino al bambù.

Sistema l’alga nori al centro della stuoietta 14.

Bagna le mani con acqua e stendi metà della porzione di riso, lasciando vuoti 3 centimetri dal bordo 15. Lo strato di riso non deve risultare troppo spesso.

Disponi il salmone, tagliato a listerelle uniformi 16.

Sistema anche i surimi, dopo averli affettati e ridotti a dimensioni simili a quelle del salmone 17.

Unisci l’avocado, tagliato a fettine 18.

Arrotola il futomaki, aiutandoti con il makisu 19.

Bagna con l’acqua la parte libera dell’alga e sigilla bene i bordi 20 in modo che il futomaki non si apra.

Bagna un coltello a lama liscia e taglia il roll in due 21.

Dividilo ulteriormente in quattro parti 22.

Dovrai ottenere otto futomaki per roll 23.

Sistema su un piatto da portata e servi subito, con la salsa di soia messa in una ciotolina a parte 24.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
34