video suggerito
video suggerito
ricetta

Frittelle di ananas: la ricetta dei dolcetti in pastella semplici e sfiziosi

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
15
Immagine

ingredienti

Ananas intero
1,5 kg
Farina 00
150 gr
Acqua
220 ml
Zucchero semolato
45 gr
Cannella in polvere
q.b.
ti servono inoltre
Farina 00
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.
Zucchero a velo
q.b.

Le frittelle di ananas sono dei dolcetti esotici facili e veloci, tipici dell'Indonesia, dove sono conosciuti come nanas goreng. Si tratta di rondelle di ananas, avvolte da una pastella cremosa e fritte in olio bollente: morbide e profumate, sono ottime da gustare come dessert di fine pasto, anche in occasione di una cena con ospiti improvvisi, o a merenda insieme a una tazza di infuso fumante.

L'esecuzione è semplicissima e alla portata di tutti: basterà miscelare farina, zucchero semolato, acqua e cannella in polvere in una ciotola capiente, sbucciare e tagliare l'ananas a rondelle, eliminando il torsolo centrale, quindi passare le fette prima nella farina, poi nella pastella e friggere il tutto in olio di semi bollente fino a doratura.

Il risultato sono delle frittelle dal cuore tenero e succoso, da gustare ben calde al naturale o spolverizzate con uno strato impalpabile di zucchero a velo. Prive di derivati animali, sono ottime anche per chi segue un'alimentazione vegana o soffre di intolleranza al lattosio o alle uova. Per una versione senza glutine sarà sufficiente sostituire la farina di grano con una di riso, aggiungendo poca acqua per volta fino a ottenere un impasto denso e omogeneo.

A piacere, puoi utilizzare le spezie che preferisci: oltre alla cannella, puoi optare per cardamomo, chiodi di garofano, una bustina di vanillina o un cucchiaino di estratto di vaniglia; inoltre, puoi arricchire il composto con mandorle a lamelle tostate, per uno sfiziosissimo tocco crunchy. Portale in tavola accompagnate da una pallina di gelato al cocco, un cucchiaio di crema pasticciera o un ciuffo di panna montata: faranno la gioia di grandi e piccini.

Scopri come preparare le frittelle di ananas seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri dolci semplicissimi da realizzare last minute, e cimentati con i pancake all'ananas e l'ananas grigliato.

Come preparare le frittelle di ananas

Raccogli in una ciotola la farina setacciata e lo zucchero 1.

Versa l’acqua fredda 2 e mescola con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e setosa.

Profuma con la cannella in polvere 3 e amalgama per bene tutti gli ingredienti.

Rimuovi il ceppo dell'ananas ed elimina la buccia con l'aiuto di un coltello 4.

Taglia il frutto in fette spesse circa 7-8 millimetri ed elimina il torsolo interno, ritagliandolo con un coltello o con un apposito levatorsoli 5.

Passa ogni rondella nella farina, ricoprendola su entrambi i lati 6.

Tuffa le fette, una alla volta, nella ciotola con la pastella 7, immergendole completamente, quindi friggile in olio di semi ben caldo per 4-5 minuti, girandole a metà cottura. Scola su un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso e trasferisci su un vassoio o un piatto da portata.

Spolverizza con un po' di zucchero a velo e gusta le frittelle di ananas ben calde 8.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15
api url views