ingredienti
  • Zucchine 500 gr • 17 kcal
  • Scalogno 1 • 29 kcal
  • Panna fresca 50 ml • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 70 gr • 21 kcal
  • Uova 2 • 128 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il flan di zucchine è uno sformato squisito e raffinato, da consumare come antipasto, ma che potete servire anche come contorno o piatto unico: la pietanza ideale per il pranzo della domenica, per i giorni di festa o per una cena speciale o romantica. "Flan" è un termine preso in prestito dalla cucina francese ma che in Italia ha assunto un significato diverso: in Francia il flan  si prepara con una base di pasta frolla, mentre in italiano si tratta di uno sformato con verdure e formaggi dalla consistenza spumosa e delicata, cotto in forno a bagnomaria. Nella nostra preparazione abbiamo realizzato dei flan monoporzione, rendendo golose le zucchine con la panna e il parmigiano: chi preferisce potrà però preparare anche un flan di zucchine con la ricotta e senza panna, in base ai vostri gusti personali. Potete poi arricchirlo con una salsa a piacere completare la pietanza prima di servirla.

Come preparare il flan di zucchine

Lavate le zucchine, mondatele e tagliatele a tocchetti o a rondelle. Utilizzate l'aglio per sfregare il fondo della padella nella quale metterete lo scalogno tagliato a fette, le zucchine e un filo d'olio. Lasciate cuocere fino a quando le zucchine non si saranno ammorbidite.

Lasciate raffreddare e sistematele nel mixer con panna, tuorli e basilico. Frullate fino ad ottenere un composto liscio, sistematelo poi in una ciotola e aggiungete gli albumi montati a neve e il parmigiano grattugiato. Amalgamate gli ingredienti dal basso verso l'alto così da non smontare il composto. Sistematelo in 4 stampini imburrati e infarinati. Fateli cuocere a bagnomaria in forno già caldo a 160° per circa un'ora. Una volta pronti lasciate intiepidire a bagnomaria, infine sformate e servite.

Consigli

Chi preferisce potrà aggiungere agli ingredienti 30 gr di pinoli, per donare ancora più gusto al vostro flan di zucchine. Se invece volete renderlo più goloso e filante, aggiungete dei pezzetti di formaggio: riempite i pirottini a metà, aggiungete il formaggio, e aggiungete il resto del composto.

Utilizzare prima i tuorli, e poi aggiungere gli albumi montati a neve, donerà al vostro sformato di zucchine una consistenza più spumosa e soffice.

Potete preparare anche un flan di zucchine senza panna: potete infatti sostituirla con la ricotta o con del caprino.

Per rendere più completo e gustoso il vostro flan di zucchine potete accompagnarlo con una squisita crema al parmigiano,

Come conservare il flan di zucchine

Potete conservare i flan di zucchine in frigo per 2 giorni coperti con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico