ricetta

Filetto di manzo alle erbe: la ricetta del secondo piatto succulento ed elegante

Preparazione: 1 ora e 30
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Filetto di manzo
1,5 kg
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
Timo
1 cucchiaio
Rosmarino
1 cucchiaio
Paprica dolce
1 cucchiaino
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per il condimento
Burro fuso
30 gr
Farina
30 gr
Sale
q.b.

Il filetto di manzo alle erbe è un secondo piatto elegante e succulento, ideale per una cena in famiglia, un evento importante o un pranzo domenicale. Si tratta di una ricetta per cui non occorrono molti ingredienti – carne di alta qualità, erbe aromatiche, spezie, burro, farina – ma che richiede un po' di pazienza: il risultato, però, sarà davvero delizioso.

Nella nostra preparazione il filetto, uno dei tagli più pregiati del manzo, viene condito con olio extravergine d'oliva e massaggiato con il mix di erbe e spezie: poi viene cotto in forno, per circa un'ora. Nel frattempo, viene realizzato un semplice roux a cui poi aggiungeremo il fondo di cottura del filetto, in modo da creare una salsina gustosissima con cui condire la carne.

Qualche accortezza prima di cominciare: asciugate bene la carne, prima di condirla, così da permetterle di assorbire olio e spezie. Quando informate la carne, mettetela prima nella parte più alta a una temperatura elevata, poi abbassate e trasferitela nella parte più bassa (ma non a contatto): in alternativa, potete rosolare il filetto in padella, prima di metterlo in forno. In questo ultimo caso, tenetelo in forno per 40-50 minuti.

Come fare a testare la cottura del filetto? Il metodo migliore è quello di avere un termometro da carne: il filetto è cotto quando la temperatura al suo interno raggiunge i 50-60 °C. Se non avete un termometro, trascorso il tempo indicato, praticate un taglietto nella parte centrale e osservate il colore della carne.

Naturalmente, potete variare il condimento come preferite: aggiungendo altre spezie, evitando l'aglio, aggiungendo della salsa di soia al posto del sale e così via. Servite il vostro filetto di manzo alle erbe con la verdura che preferite, nel nostro caso degli asparagi grigliati, oppure con delle patate a forno.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche quella del filetto al pepe rosa, quella dell'entrecôte al rosmarino o quella della classica tagliata di manzo: tutte ricette semplici ma d'effetto, ideali per chi ama la carne.

Come preparare il filetto di manzo alle erbe

Preriscaldate il forno a 250 °C. Foderate una teglia con della carta forno.  Asciugate il filetto di manzo con un tovagliolo di carta 1.

Condite la carne con olio extravergine di oliva 2, sale e pepe.

In una ciotola a parte mescolate l'aglio, privato del cuore e tritato finemente, il rosmarino, il timo, il sale, il pepe e la paprika dolce 3.

In una pirofila, strofinate la miscela di aglio ed erbe aromatiche sulla carne di manzo, massaggiandola 4.

Mettete il filetto in forno 5: prima sulla parte alta per 15 minuti, in modo da rosolarlo leggermente; poi spostatelo in basso, diminuendo la temperatura del forno a 150 °C: cuocetelo per 40-50 minuti.

Quando la carne vi sembra cotta, copritela con della carta alimentare e fatela riposare per circa 10 minuti 6. Tenete da parte il fondo di cottura.

Mentre il filetto riposa, preparare la salsa d'accompagnamento: mescolate insieme il burro fuso e la farina, come a creare un roux 7.

In una pentola capiente mettete il roux, poi aggiungete il fondo di cottura del filetto 8.

Fate rapprendere la salsina per 5-10 minuti a fuoco basso 9, finché non diventa densa.

Tagliate il filetto in maniera regolare 10.

Mettete le fette di filetto in un piatto e conditele con la salsa ottenuta 11.

Accompagnate con il contorno che preferite e servite 12.

Conservazione

Vi suggeriamo di gustare subito il vostro filetto per assaporarne la consistenza: potete comunque conservarlo in frigo, ben chiuso in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12