video suggerito
video suggerito
ricetta

Crema alle fragole: la ricetta della variante golosa e colorata

Preparazione: 45 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
A cura di Eleonora Tiso
23
Immagine

ingredienti

Fragole
500 gr
Latte intero
400 ml
Amido di mais
60 gr
Zucchero semolato
60 gr
Tuorli
3
Limone (scorza)
1
Per guarnire
Fragole fresche
q.b.

La crema alle fragole è una variante golosa e profumata della classica crema pasticciera. Ideale da preparare in primavera, momento in cui questi succosi frutti rossi sono all'apice della loro stagionalità, può essere servita come dessert al cucchiaio, guarnita con un ciuffo di panna montata e accompagnata da fragranti lingue di gatto, oppure utilizzata per farcire pan di Spagna, bignè, crostate e cestini di frolla. Con il suo raffinato colore rosa e il suo sapore irresistibile riuscirà a conquistare il palato dei tuoi ospiti.

Realizzarla è molto semplice e richiede solo pochi minuti di lavorazione: basterà, infatti, tagliare le fragole a cubetti, sistemarle in un pentolino con latte, zucchero e scorza grattugiata di limone, lasciarle scaldare e poi frullarle con un mixer a immersione fino a ottenere una salsa liscia e omogenea. Questa viene amalgamata con un composto di tuorli, zucchero e amido di masi, poi fatta addensare dolcemente.

Il risultato è una crema avvolgente, che dovrà riposare, coperta da pellicola trasparente, fino al suo completo raffreddamento, in modo da rassodarsi alla perfezione. Per una resa impeccabile, scegli fragole sode, mature al punto giusto, prive di ammaccature o macchie, non trattate e preferibilmente biologiche. Nella decorazione finale puoi includere anche qualche fogliolina di menta, per una nota rinfrescante e aromatica.

Per una consistenza più morbida e spumosa, quasi simile a una diplomatica, puoi montare a neve ben ferma 400 ml di panna liquida e poi incorporarla al composto freddo, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto. Con le nostre dosi, riuscirai a ricoprire una crostata di circa 24 centimetri di diametro.

Scopri come preparare la crema alle fragole seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la crema pasticciera al rum, la versione al caffè, al limone e la crema al cioccolato bianco.

Come preparare la crema alle fragole

Lava le fragole, tagliale a pezzetti e trasferiscile in un pentolino 1.

Aggiungi lo zucchero e versa il latte 2.

Profuma con la scorza grattugiata di limone 3 e lascia scaldare a fuoco medio per qualche minuto.

Nel frattempo, mescola i tuorli con lo zucchero in una ciotolina, usando una frusta a mano 4.

Unisci l'amido di mais setacciato 5 e prosegui a mescolare in modo da incorporarlo per bene.

Quando il latte sarà ben caldo e le fragole leggermente sfaldate, frulla il tutto con un mixer a immersione 6 fino a ottenere un composto liscio omogeneo.

A questo punto, versa nel pentolino con le fragole la miscela di tuorli, zucchero e amido 7.

Lascia cuocere sul fuoco dolce, continuando ad amalgamare con la frusta o con un cucchiaio di legno. Il risultato finale deve essere una crema densa, profumata e dal colore omogeneo 8.

Sposta la crema alle fragole in un contenitore di vetro largo e basso 9.

Copri con un foglio di pellicola trasparente a contatto con la crema 10 e lasciala raffreddare completamente.

La crema alle fragole è pronta per essere gustata o utilizzata per farcire i tuoi dolci preferiti 11.

Consigli

Per profumare la crema, noi abbiamo usato la scorza grattugiata di un limone biologico ma, se preferisci, puoi optare per un cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di una bacca, dei semi di cardamomo pestati, oppure, se non destinata ai bambini, anche un cucchiaio di liquore alle fragole.

La crema alle fragole si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23
api url views