ricetta

Cannoli salati: la ricetta dell’antipasto semplice e sfizioso

Preparazione: 30 minuti + 20 minuti di riposo 
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
7
Immagine
ingredienti
per i cannoli
Farina 00
200 gr
Acqua
80 gr
Olio extravergine di oliva
50 gr
Sale
q.b.
per la farcitura
Ricotta vaccina
250 gr
Olive taggiasche
30 gr
Pesto al basilico
20 gr
Granella di pistacchi
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

I cannoli salati sono un antipasto sfizioso e raffinato, perfetto per la tavola delle feste. La ricetta è semplice e molto veloce da realizzare: il guscio esterno, croccante e fragrante, viene preparato con un impasto a base di farina 00, acqua, olio extravergine di oliva e sale; una volta formati i cannoncini con gli appositi stampini, questi vengono cotti in forno e poi farciti con una morbida crema di ricotta, arricchita con pesto al basilico e olive taggiasche tritate.

Per un risultato impeccabile, è importante rispettare il tempo di riposo dell'impasto, in modo tale che sia elastico e facilmente lavorabile. Potete prepararli anche con una sfoglia già pronta o con una pasta brisée; potete sostituire la ricotta con robiola o formaggio cremoso spalmabile, aggiungere delle erbette aromatiche di vostro gusto e aromatizzare con spezie. Potete realizzare anche una mousse di prosciutto, di mortadella o a base di salmone affumicato.

Per una variante vegana, sostituite il formaggio con il tofu e frullatelo aggiungendo olive, pomodorini secchi e capperi dissalati oppure farciteli con una crema di verdure a cui avrete dato corposità aggiungendo una patata lessa e schiacciata. Golosi e originali, possono essere proposti anche all'ora dell'aperitivo o insieme ad altri stuzzichini per un buffet o una festa di compleanno.

Scoprite come realizzarli seguendo passo passo procedimento e consigli. .

Come preparare i cannoli salati

Preparate i cannoli: riunite la farina in una ciotola e versate l’acqua 1.

Aggiungete l'olio 2.

Unite un cucchiaino scarso di sale 3.

Impastate accuratamente con le mani 4.

Formate un panetto liscio e omogeneo 5, copritelo con un telo da cucina e fatelo riposare per almeno 20 minuti.

Intanto preparate la farcia: tritate finemente al coltello le olive 6.

Raccogliete la ricotta in una ciotola, unite il pesto 7 e mescolate accuratamente.

Aggiungete infine le olive 8.

Incorporate per bene il tutto 9.

Raccogliete la farcia in un sac à poche 10 e conservate in frigorifero.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete la pasta e stendetela con un matterello in una sfoglia spessa circa 5 mm 11.

Aiutandovi con un bicchiere o un apposito coppapasta, ricavate dei dischetti da 12 cm di diametro 12.

Ungete con un filo di olio gli stampi per cannoli 13.

Prendete un dischetto di pasta e sistemate al centro lo stampo 14.

Bagnate leggermente i bordi del dischetto con un goccino di acqua e chiudete al centro, pizzicando con le dita 15. Proseguite in questo modo fino a esaurire stampi e dischetti: dovreste ottenere in tutto 8-10 cannoli.

Sistemate i cannoli in una teglia, foderata con un foglio di carta forno 16.

Infornate i cannoli a 180 °C 17 e fate cuocere per circa 20 minuti, o comunque fino a leggera doratura.

Trascorso questo tempo, sfornate i cannoli ed eliminate gli stampi 18.

Farcite i cannoli inserendo la crema di ricotta prima da un lato 19.

Riempite anche l'altro lato 20.

Cospargete con la granella di pistacchio 21.

Portate in tavola e servite 22.

Conservazione

Vi consigliamo di preparare i cannoli e gustarli appena farciti, in modo tale che siano ben croccanti. Potete preparare in anticipo i gusci esterni e conservarli a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico, per alcune ore.

7
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
7