ricetta

Peperoni arrostiti in friggitrice ad aria: la ricetta del contorno leggero pronto in pochi minuti

Preparazione: 5 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
356
Immagine

I peperoni arrostiti in friggitrice ad aria sono un contorno facile e veloce, perfetto per l'estate, quando questi ortaggi sono al massimo della loro stagionalità. Il metodo di cottura alternativo non richiede alcuno sforzo e permette di ottenere, in poco tempo, un risultato eccellente e uniforme, al pari dei classici peperoni arrostiti.

Prepararli in casa è davvero semplice: basterà sciacquare i peperoni, inserirli nel cestello della friggitrice ad aria e cuocerli per 20 minuti a 200 °C, girandoli a metà cottura. Una volta cotti, ancora caldi, potrai rimuovere la pellicina esterna, tagliarli delle dimensioni che preferisci e condirli con un filo di olio extravergine di oliva, sale ed erbe aromatiche.

I peperoni arrostiti si prestano come condimento di pizze, bruschette, focacce, per farcire panini, sandwich e schiacciate, ma anche per realizzare una deliziosa crema per la pasta. Potrai, inoltre, servirli come antipasto leggero, accompagnati da altre verdure grigliate, sia caldi sia a temperatura ambiente: la consistenza morbida e succosa e il sapore delicato conquisteranno proprio tutti.

Scopri come preparare i peperoni arrostiti in friggitrice ad aria seguendo passo passo procedimento e consigli; una volta pronti si conservano in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per 3 giorni al massimo. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i funghi in friggitrice ad aria e gli originali fiori di cipolla nella friggitrice ad aria.

ingredienti
Peperoni
4
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Origano
q.b.

Come preparare i peperoni in friggitrice ad aria

Lava i peperoni sotto l'acqua corrente fredda e poi inseriscili nel cestello della friggitrice ad aria preriscaldata (1). Lascia cuocere per 20 minuti a 200 °C.

A metà cottura, capovolgili in modo che tutti i lati possano arrostirsi uniformemente 2.

Una volta cotti, estraili dalla friggitrice e rimuovi la pelle 3. Effettuare quest'operazione quando gli ortaggi sono ancora caldi sarà molto più semplice. Per proteggere le dita dal calore, indossa un paio di guanti.

Elimina i filamenti bianchi e i semini interni, poi tagliali a fettine o a listerelle 4.

Trasferisci i peperoni arrostiti su un piatto da portata e condiscili con un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di origano, di sale 5 e, se gradisci, una macinata di pepe nero. Puoi servirli subito o tenerli da parte, in frigorifero, fino al momento dell'uso.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
356