ingredienti
  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo • 470 kcal
  • Mascarpone 250 gr • 79 kcal
  • Cioccolato fondente 150 gr • 600 kcal
  • Burro 40 gr • 0 kcal
  • Zucchero semolato 70 gr • 470 kcal
  • Gocce di cioccolato fondente q.b. • 290 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cannoli mignon sono dei dolcetti fragranti e deliziosi, perfetti da realizzare in occasione di una festa di compleanno o una cena tra amici. Semplici e veloci, si gustano in un solo boccone e conquisteranno grandi e piccini. Un involucro di fragrante pasta sfoglia, avvolta a spirale, viene farcita con una mousse al cioccolato fondente e mascarpone, per un risultato finale molto goloso. A piacere, potete decorarli con ciò che preferite: noi abbiamo aggiunto delle gocce di cioccolato, ma è possibile arricchirli anche codette di zucchero, granella di frutta secca o cocco grattugiato. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i cannoli mignon

Cannoli mignon

Stendete la pasta sfoglia e ricavate delle strisce in senso verticale larghe circa 2 cm (1).

Cannoli mignon

Inumidite con un goccino di acqua i lati di una striscia di pasta sfoglia e avvolgete il cono con la chiusura rivolta verso la punta (2). Proseguite in questo modo con tutte le strisce di pasta. Spolverizzate i cannoli con lo zucchero e poi sistemateli su una teglia, foderata con un foglio di carta forno.

Cannoli mignon

Fate cuocere i cannoli in forno a 180 °C per circa 15 minuti; una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare (3).

Cannoli mignon

Preparate la farcitura; fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente; unite il mascarpone e il burro morbido, quindi mescolate accuratamente con un cucchiaio (4).

Cannoli mignon

Raccogliete la crema all’interno di un sac à poche con bocchetta a stella e farcite i cannoli mignon. Guarnite con le gocce di cioccolato e servite (5).

Consigli

Se non siete amanti del cioccolato fondente, i cannoli mignon possono essere farciti con altre sfiziose e golose creme dolci, come la crema pasticciera, la chantilly o la crema al cioccolato bianco.

Al posto della pasta sfoglia, per un risultato altrettanto croccante, potete utilizzare la pasta fillo.

In alternativa alla versione dolce, i cannoli mignon sono perfetti da farcire con una crema salata, per un aperitivo finger food da leccarsi i baffi. Vi consigliamo in questo caso, per esempio, una mousse al tonno o una al gorgonzola con gherigli di noce.

Conservazione

I cannoli mignon si conservano all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero per 2-3 giorni. Potete anche conservarli vuoti e farcirli al momento.