video suggerito
video suggerito
ricetta

Biscotti alla ricotta ripieni di crema di nocciole: la ricetta dei frollini super golosi

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 12-15 biscotti
A cura di Fabiola Fiorentino
27
Immagine
ingredienti
Farina 00
250 gr
Ricotta
200 gr
Burro morbido
80 gr
Crema spalmabile alle nocciole
200 gr
Lievito vanigliato per dolci
1 cucchiaino
Zucchero a velo
q.b.

biscotti alla ricotta ripieni di crema di nocciole sono dei dolcetti rustici e golosi, perfetti per la colazione o la merenda, inzuppati nel caffellatte o in un infuso tiepido. Si tratta di scrigni di pasta frolla alla ricotta farciti con crema al cacao e nocciole: friabili fuori e morbidi al morso, conquisteranno grandi e piccini sin dal primo assaggio.

Confezionarli in casa è molto semplice: ti basterà riunire in una ciotola il burro morbido, la ricotta e lo zucchero, poi incorporare la farina e il lievito in polvere aromatizzato alla vaniglia, quindi riporre il panetto liscio e omogeneo ottenuto in frigorifero per un'oretta. Trascorso il tempo di riposo, si ricavano tanti dischetti da circa 35 grammi l'uno, si posizionano al centro i mucchietti di crema al cacao – precedentemente fatti solidificare in freezer – e si formano delle palline.

Non ti rimarrà che cuocerle in forno statico a 180 °C per 15 minuti: il risultato saranno dei pasticcini irresistibili, da spolverizzare con uno strato leggero di zucchero a velo, ottimi anche da proporre come dessert al termine di un pranzo con gli amici, accompagnati da un bicchierino di limoncello o di vino liquoroso. Puoi anche realizzarli in anticipo e tenerli pronti in caso di ospiti inattesi: si conservano in dispensa, ben chiusi in un contenitore ermetico, fino a 4 giorni.

A piacere puoi farcire i biscotti con una confettura di more, burro di arachidi, crema pasticciera al cioccolato, mele e cannella, marmellata di arance; puoi cimentarti in una versione total black con una frolla al cacao, oppure aromatizzare l'impasto con la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di cardamomo in polvere o un goccino di essenza di mandorle.

Scopri come preparare i biscotti alla ricotta ripieni di crema di nocciole seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i biscotti ai fichi, i cuor di mela, i celli ripieni e i biscotti occhi di bue.

Come preparare i biscotti alla ricotta ripieni di crema di nocciole

Sistema dei mucchietti di crema di nocciole in una teglia foderata con carta forno 1 e riponili in freezer per almeno 1 ora.

Raccogli la ricotta, il burro morbido e lo zucchero semolato in una ciotola 2.

Amalgama gli ingredienti con una forchetta 3 fino a ottenere un composto omogeneo.

A questo punto, unisci la farina e il lievito setacciati 4.

Lavora l'impasto fino a ottenere un panetto morbido e compatto 5, poi avvolgilo con un foglio di pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per 1 ora.

A questo punto estrai il panetto dal frigo e preleva delle porzioni da circa 35 grammi l'una, poi forma delle palline 6 e appiattiscile leggermente con le dita.

Posiziona al centro di ogni dischetto una porzione di crema di nocciole congelata 7.

Richiudi tutte le palline, sigillando il ripieno all'interno, e disponile su una teglia rivestita con carta forno 8.

Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 °C per 15 minuti 9.

Lascia raffreddare i biscotti, quindi spolverizzarli di zucchero a velo e gustali, fragranti e golosi 10.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27
api url views