ricetta

Zuppa di crauti: la ricetta del piatto unico nutriente e goloso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
1
Immagine
ingredienti
Crauti precotti
600 gr
Brodo vegetale
500 ml
Pancetta
200 gr
Patate
2
cipolle
2
Concentrato di pomodoro
30 gr
Aglio
2 spicchi
Paprika dolce
2 cucchiai
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Per guarnire
Panna acida
4 cucchiai
Erba cipollina
q.b.

La zuppa di crauti è un piatto unico gustoso e nutriente tipico della cucina tedesca e, più in generale, diffuso in tutto il Nord Europa: si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare e appagante, perfetta per l'arrivo dei primi freddi, che si trova spesso anche per l'Oktoberfest. Puoi servirla con dei crostini di pane, oppure con una porzione di riso, in modo da rendere la ricetta completa dal punto di vista nutritivo.

Per questa ricetta useremo dei crauti, tipica preparazione tedesca che puoi realizzare in casa, o acquistare al supermercato. In alternativa puoi usare del cavolo cappuccio tagliato a listarelle sottili e stufato in padella con vino bianco e aceto. La preparazione del piatto è molto semplice: per primo soffriggeremo la pancetta con cipolle, patate e aglio, poi aggiungeremo pomodoro, paprika e crauti. Il tutto verrà cotto con il brodo vegetale per circa mezz'ora; infine, arricchiremo la zuppa con un cucchiaio di panna acida, che esalterà le note dolci del cavolo.

Puoi modificare la ricetta a tuo piacimento: per esempio omettendo la pancetta, usando del bacon o del guanciale, o anche una cotica di maiale, se ami i sapori intensi. Puoi realizzare la ricetta anche con il cavolo rosso e usare 3-4 cucchiai di passata di pomodoro al posto dei pomodori a pezzetti. Infine puoi omettere le patate o sostituirle con un altro tubero, come ad esempio il topinambur, e usare un brodo di carne, se ti piace di più. Al posto della panna acida, puoi usare un formaggio cremoso tipo robiola.

Se ti è piaciuta questa zuppa, prova anche la ricetta della ribollita toscana, a base di cavolo nero, o quella della vellutata di cavolo rosso, gustosa e originale.

Come preparare la zuppa di crauti

Scalda l'olio in una pentola a fuoco medio-alto. Soffriggi la pancetta per 5 minuti fin quando il grasso inizia a sciogliersi 1.

Aggiungi la cipolla tritata 2 e abbassa il gas a fuoco medio. Cuoci per 5-6 minuti, finché le cipolle diventano lucide, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungi le patate tagliate a cubetti 3 e l'aglio sbucciato, cuocendo per 2 o 3 minuti.

Unisci il concentrato di pomodoro 4 e la paprika.

Nel frattempo scola bene i crauti 5.

Aggiungi i crauti alla pentola 6 mescolando bene.

Versa il brodo 7 e porta a bollore, quindi abbassa la fiamma e metti il coperchio. Cuoci a fuoco lento per 25-30 minuti fino a quando le patate diventano tenere.

Metti la zuppa in un piatto fondo 8.

Arricchisci con un cucchiaio di panna acida e dell'erba cipollina tritata quindi servi subito 9.

Conservazione

Puoi conservare la zuppa di crauti per 1-2 giorni al massimo in frigo, ben chiusa in un contenitore ermetico.

1
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1