ricetta

Torta salata peperoni e patate: la ricetta del rustico colorato e saporito

Preparazione: 15 Min
Cottura: 45 Min
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
1
Immagine
ingredienti
Pasta sfoglia rotonda
1 rotolo
patate medie
4
Peperoni rossi e gialli
3
Mozzarella
250 gr
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La torta salata peperoni e patate è una ricetta facile e veloce, pronta in poche mosse. Si tratta di un rustico colorato e saporito, ideale da proporre in estate come antipasto o piatto unico, composto da un guscio fragrante di pasta sfoglia già pronta e un ripieno vegetariano a base di peperoni e patate cotti in padella.

Per prepararla ti basterà mondare i peperoni, tagliarli a listarelle e lasciarli stufare quindi dolcemente in un tegame antiaderente insieme a un soffritto di aglio e olio, e alle patate, sbucciate e tagliate in spicchi: il tutto bagnato con 1/2 bicchiere di acqua e aromatizzato poi con una macinata di pepe fresco. Gli ortaggi, una volta pronti, verranno quindi distribuiti sulla base di sfoglia, srotolata con tutta la sua carta forno all'interno di una teglia da 22 cm di diametro, e conditi poi in superficie con la mozzarella a pezzetti, ben strizzata: il risultato, dopo il passaggio in forno a 180 °C, sarà una torta rustica, filante e cremosa al morso, ottima da consumare tiepida o fredda anche all'ora dell'aperitivo, o per un pasto fuori casa da mettere dentro alla schiscetta.

A piacere puoi sostituire la mozzarella con la provola, la scamorza o un altro formaggio a pasta filata, oppure puoi optare per la ricotta, da lavorare in una ciotola, per una resa più corposa, con le uova sbattute e un pizzico di sale, e amalgamare poi al resto degli ingredienti. Ottima anche come idea "salva cena", la preparazione può essere arricchita con quello che hai a disposizione in casa, come tonno in scatola, melanzane a funghetto, olive taggiasche, capperi, acciughe…

Secondo il gusto personale puoi insaporire gli ortaggi sul fuoco con un po' di timo sfogliato, foglioline di menta sminuzzate o un pizzico di paprica in polvere mentre, se hai tempo a disposizione, puoi sostituire la sfoglia con la pasta matta o la pasta brisée fatte in casa.

Scopri come preparare la torta salata peperoni e patate seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta salata con ratatouille o cimentati con altre irresistibili variazioni sul tema.

Come preparare la torta salata peperoni e patate

Monda i peperoni, elimina i semi e i filamenti bianchi interni e riducili a listerelle; quindi trasferiscili in una pentola antiaderente dove avrai scaldato un filo d'olio extravergine di oliva 1.

Sbuccia le patate, tagliale in spicchi e aggiungile nel tegame con i peperoni 2.

Unisci lo spicchio d'aglio 3.

Mescola per bene con un mestolo di legno 4, copri con un coperchio e lasciali stufare per una decina di minuti.

Elimina quindi il coperchio, versa 1/2 bicchiere di acqua 5 e prosegui la cottura per altri 10 minuti.

Aggiusta di sale 6.

Spezia con una macinata di pepe fresco 7.

Srotola la pasta sfoglia con tutta la sua carta forno all'interno di una teglia circolare da 22 cm di diametro e bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta 8.

Versa i peperoni e le patate 9 ormai cotti.

Ripiega la sfoglia sul ripieno 10 e sigilla bene i bordi.

Distribuisci sulla superficie la mozzarella spezzettata 11, precedentemente strizzata e ben scolata dal siero, e metti in forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Trascorso il tempo, sforna la torta rustica 12 e lasciala intiepidire.

Sistema la torta salata peperoni e patate su un piatto da portata 13, porta in tavola e servi.

Conservazione

La torta salata peperoni e patate si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo. Al momento del servizio ti suggeriamo di scaldarla per qualche istante sotto al grill del forno, per farla tornare calda e fragrante.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1
api url views