video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta paesana salata: la ricetta del rustico dal cuore saporito e cremoso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 85 Min
Riposo: 40 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6-8 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
30
Immagine

ingredienti

Pasta brisée rotonda
2 dischi
Piselli surgelati
100 gr
Carote
2
Cipolla rossa
1
Sedano
1 costa
Peperone rosso
1
Zucchina
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
per la besciamella ai formaggi
Latte intero
500 ml
Fontina
150 gr
Emmental
100 gr
Farina 00
60 gr
Burro
50 gr
Tuorli
3
Sale
q.b.
ti servono inoltre
legumi secchi
q.b.

La torta paesana salata è un rustico dal cuore saporito e cremoso, ideale da portare in tavola come antipasto o piatto unico in occasione di una cena informale tra amici. Preparata con un guscio di pasta brisée già pronta, svela al morso un ripieno morbido e goloso a base di verdurine cotte in padella, formaggio e besciamella: per un risultato fragrante e scioglievole in bocca davvero irresistibile.

Nella nostra ricetta abbiamo scelto per il ripieno carote, zucchine e peperoni e, dopo averli mondati, tagliati a tocchetti e saltati in padella con i piselli surgelati e un soffritto di carota, sedano e cipolla, li abbiamo amalgamati in una ciotola con una sorta di salsa Mornay, ovvero una besciamella ricca addizionata, lontano dai fornelli, con tuorli sbattuti e formaggi sminuzzati. Una volta cotto in bianco il primo disco di pasta brisée, non ti rimarrà che distribuire sulla base il ripieno, coprire la farcia con un secondo disco di pasta ritagliato a misura e spennellare infine la superficie, già bucherellata con i rebbi di una forchetta, con un filo di olio extravergine di oliva. Il passaggio in forno caldo farà il resto, regalando una torta rustica dorata fuori e filante al taglio, perfetta anche per un aperitivo o un buffet di festa.

A piacere puoi arricchire la besciamella con fontina ed emmental, come abbiamo fatto noi, oppure puoi scegliere altri formaggi a pasta filata come scamorza, provola affumicata, taleggio… Secondo il gusto personale puoi aggiungere al resto degli ingredienti dei pomodorini privati dei semi e dell'acqua di vegetazione e melanzane a cubetti, puoi speziare la salsa con una macinata di pepe e un pizzico di noce moscata, oppure puoi sostituire la brisée con una pasta matta fatta in casa.

Se, invece, tra i commensali non ci sono ospiti vegetariani, puoi unire al ripieno del prosciutto cotto o della mortadella a dadini.

Scopri come preparare la torta paesana salata seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la quiche di verdure e la torta salata ricotta e spinaci.

Come preparare la torta paesana salata

Spunta le zucchine e tagliale a dadini 1.

Monda i peperoni, privali dei semi e dei filamenti bianchi interni e riducili a cubetti 2.

Procedi allo stesso modo con la costa di sedano 3.

Trita finemente la cipolla rossa 4.

Pela la carota e tagliala a tocchetti piccoli 5.

Lascia rosolare gli odori in una padella antiaderente con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva 6.

Unisci quindi al soffritto la dadolata di peperoni e zucchine 7.

Termina con i piselli surgelati 8, aggiusta di sale e lascia cuocere dolcemente, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno, fino a quando gli ortaggi non risulteranno teneri ma ancora croccanti.

Una volta cotte, trasferisci le verdure in una ciotola 9 e lasciale intiepidire.

Nel frattempo, rivesti con un disco di pasta brisée uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro già foderato con carta forno 10.

Sistema sopra alla base un foglio di carta forno e copri con i fagioli secchi 11; quindi metti in forno caldo a 190 °C e lascia cuocere per circa 10 minuti.

Intanto raccogli nel boccale di un mixer i formaggi a pezzetti 12.

Tritali finemente fino a ottenere un composto bricioloso 13.

Prepara la besciamella: fai fondere il burro in un pentolino dal fondo spesso 14.

Unisci la farina 15, tutta in una volta.

Fai tostare il roux ottenuto 16.

Versa quindi a filo il latte bollente 17 e mescola in continuazione con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Aggiusta di sale e lascia cuocere su fiamma dolce, sempre mescolando, fino a ottenere una besciamella della giusta densità 18.

Togli quindi dal fuoco e incorpora i formaggi sminuzzati 19.

Unisci i tuorli 20.

Mescola energicamente 21.

Trasferisci il composto ottenuto nella ciotola con gli ortaggi ormai tiepidi e amalgama con cura con un cucchiaio 22.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la base della torta ed elimina i legumi secchi con tutta la carta forno 23.

Distribuisci il ripieno all'interno del guscio di pasta brisée 24.

Srotola la pasta brisée rimanente e, con l'aiuto di un coltello a lama liscia, ricava un disco dal diametro leggermente inferiore di quello dello stampo utilizzato 25.

Sistema il disco di pasta sul ripieno 26.

Bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta 27.

Spennellala con un filo d'olio extravergine di oliva 28 e metti in forno caldo a 180 °C per circa 50 minuti.

Una volta cotto, sforna il rustico 29 e lascialo intiepidire a temperatura ambiente.

Elimina quindi l'anello a cerniera 30.

Taglia a fette la torta paesana salata 31 e servi.

Conservazione

La torta paesana salata si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views