ricetta

Torta di rose senza burro: la ricetta del lievitato dolce soffice con deliziosa farcitura

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Lievitazione: 2 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
110
Immagine

La torta di rose senza burro è un lievitato dolce soffice e facile da preparare, una variante del dolce mantovano, perfetta per la colazione, la merenda o come squisito dessert. Per realizzarla abbiamo preparato l'impasto con latte, lievito di birra, zucchero, uovo, olio di semi e farina. Dopo la fase di lievitazione, l'impasto sarà steso, farcito con crema pasticciera alla vaniglia e arrotolato. Ricaveremo poi dall'impasto dei mini rotoli che saranno posizionati nella teglia e poi cotti in forno per circa 40 minuti. Ti basterà seguire la ricetta passo passo per realizzarla in modo davvero semplice. Ecco come fare.

ingredienti
Per l'impasto
Farina 00
500 gr
Olio di semi
300 ml
Latte
200 ml
Zucchero
150 gr
Lievito di birra fresco
13 gr
Sale
6 gr
Uovo intero
1
Per la farcitura
Crema pasticciera alla vaniglia
360 gr
Per la superficie
Uovo sbattuto
1

Come preparare la torta di rose senza burro

In una ciotola mescola il latte tiepido con lo zucchero, l’olio di semi, l’uovo e il lievito di birra fresco 1.

In un’altra ciotola unisci la farina con il sale e aggiungi il composto di latte 2.

Impasta bene fino a ottenere un impasto compatto ed elastico 3: occorreranno circa 10 minuti. Metti la palla d’impasto in una ciotola unta d’olio, copri con la pellicola e fai lievitare per 1 ora.

Stendi l'impasto con il matterello 4.

Spalma la crema pasticciera su tutta la superficie 5.

Arrotola e taglia il blocco in 8 pezzi 6.

Metti i rotoli nello stampo circolare da 25 cm di diametro e fai riposare per 1 ora.

Spennella l’uovo sbattuto sull’impasto e inforna a 180 °C per 40 minuti.

Conservazione

Puoi conservare la torta di rose senza burro per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

110
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
110