ricetta

Torta charlotte mimosa: la ricetta del dolce all’ananas goloso e scenografico

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
A cura di Redazione Cucina
94
Immagine

La torta charlotte mimosa nasce dall'unione di due dolci molto conosciuti e amati, la torta charlotte e la torta mimosa. Noi abbiamo scelto di farcirla con pezzi di ananas, crema pasticcera e panna, proprio come nella nostra torta mimosa all'ananas.

Il risultato è un dessert fresco e goloso, perfetto da preparare in estate ma non solo: questa scenografica preparazione è ideale anche per il giorno della Festa della mamma o per quando vuoi stupire i tuoi ospiti senza però trascorrere ore in cucina. La ricetta è infatti davvero semplice e veloce da realizzare: ti basterà preparare la crema pasticciera, unirla alla panna montata e versarla sui savoiardi, leggermente bagnati con succo d'ananas, alternando gli strati di crema con i pezzi di frutta. Una semplice decorazione con ciuffi di panna e pezzetti d'ananas completerà la tua torta charlotte mimosa all'ananas, pronta per stupire famiglia e amici. Vediamo dunque i passaggi per prepararla.

ingredienti
Latte
500 ml
Savoiardi
500 gr
Panna da montare
250 ml
Zucchero
130 gr
Uova
2
Farina 00
50 gr
Vanillina
10 gr
Gelatina in polvere
10 gr
Ananas
q.b.
Succo d’ananas
q.b.

Come preparare la torta charlotte mimosa all'ananas

Per prima cosa, in una ciotola sbatti le uova con lo zucchero 1 finché non diventano spumose.

Aggiungi la vanillina e la farina e mescola fino ad ottenere un composto cremoso 2.

In una pentola versa il latte e il composto di uova e mescola sul fuoco fino a far addensare il tutto 3.

Nel frattempo sciogli la gelatina in polvere nell’acqua 4 assicurandoti che non si formino grumi.

A parte monta la panna e aggiungila alla crema pasticcera 5, poi unisci anche la gelatina sciolta e mescola bene.

Taglia uno dei lati dei savoiardi 6, in modo che stiano dritti nello stampo a cerniera.

Disponili lungo il bordo e sul fondo dello stampo 7 e bagnali con qualche goccia di succo d’ananas.

Versa metà della crema nello stampo 8 livellandola con il dorso di un cucchiaio.

Aggiungi l'ananas tagliato a pezzi 9.

Copri con altri savoiardi, stavolta senza bagnarli con il succo d'ananas, e aggiungi la crema restante 10.

Decora con la panna montata e i pezzi di ananas 11.

Metti in frigo per qualche minuto così da far rassodare per bene la farcitura, poi servi la tua torta charlotte mimosa 12.

Conservazione

La torta charlotte mimosa si conserva per 2-3 giorni in frigorifero.

94
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
94