ricetta

Tonno in crosta di pistacchi: la ricetta del secondo di mare gustoso e raffinato

Preparazione: 5 Min
Cottura: 4 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
18
Immagine
ingredienti
tonno fresco in tranci
500 gr
Granella di pistacchi
60 gr
Pangrattato
80 gr
Semi di sesamo
40 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
per accompagnare
Insalata tipo iceberg
q.b.

Il tonno in crosta di pistacchi è un secondo gustoso e prelibato, ideale da portare in tavola per un'occasione di festa o una cena a base di pesce con ospiti. Facile e veloce da preparare, è perfetto da servire in accompagnamento a un contorno di patate al forno, un'insalatina mista o una padellata di verdure di stagione.

Nella nostra ricetta, semplice e alla portata di tutti, il trancio di tonno viene passato in una ricca panatura a base di semi di sesamo, pangrattato, granella di pistacchi, aglio tritato e prezzemolo sminuzzato, e cotto poi in un tegame con un filo generoso d'olio extravergine di oliva fino a quando non si formerà una crosticina dorata e croccante in superficie: per un piatto saporito e raffinato da gustare subito, ben caldo, insieme a fettine di pane casereccio e a un calice di vino bianco.

Se ami i sapori decisi, puoi unire un pizzico di paprica piccante o di peperoncino in polvere, oppure puoi arricchire la preparazione con le erbette aromatiche preferite, come maggiorana, timo sfogliato, basilico spezzettato, foglioline di menta…

Da acquistare rigorosamente freschissimo, con carni sode ed elastiche e un buon odore di mare, il tonno, ricco di omega-3 e proteine a elevato valore biologico, dovrà essere scottato in padella per non più di due minuti per lato: in questo modo risulterà tenero e succoso, e la riuscita finale sarà ottimale.

Scopri come preparare il tonno in crosta di pistacchi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova il tonno impanato croccante oppure cimentati con altri piatti a base di tonno fresco.

Come preparare il tonno in crosta di pistacchi

Prepara la panatura: raccogli in una ciotola il pangrattato 1.

Aggiungi la granella di pistacchi, il prezzemolo sminuzzato, un cucchiaio di olio extravergine di oliva 2, lo spicchio d'aglio tritato e i semi di sesamo.

Aggiusta di sale e di pepe, e miscela gli ingredienti con un cucchiaio 3.

Passa il tonno da entrambi i lati nella panatura, avendo l'accortezza di farla aderire bene con una leggera pressione delle mani 4.

Scalda 2-3 cucchiai di olio in una padella antiaderente, disponi il pesce 5 e lascialo cuocere per un paio di minuti.

Quando si sarà formata una crosticina dorata e croccante, gira delicatamente il tonno 5 e prosegui la cottura per lo stesso tempo anche dall'altro lato.

Prelevalo quindi con un mestolo forato e lascialo asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina 6.

Disponi un letto d'insalata sui piatti individuali, sistema sopra il tonno in crosta di pistacchi, tagliato a fette 7, porta in tavola e servi.

Consigli

Per rendere ancora più gustoso il tonno in crosta, puoi unire sul fuoco un battuto di pomodorini secchi, capperi e olive taggiasche mentre, se non ami l'aglio, puoi eliminarlo tranquillamente dalla preparazione.

Al posto dei semi di sesamo puoi utilizzare quelli neri di papavero oppure, per un risultato ancora più veloce, puoi omettere la panatura e scottare direttamente il tonno su una griglia rovente.

In alternativa puoi cuocere il pesce impanato anche in forno. Ti basterà sistemarlo su una teglia, irrorarlo con un filo d'olio extravergine di oliva e infornarlo quindi a 180 °C per solo 10 minuti.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18
api url views