video suggerito
video suggerito
ricetta

Spiedini di patate e würstel: la ricetta degli stecchi saporiti e gustosi

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
A cura di Silvia Ferrau
11
Immagine
ingredienti
Patate a pasta gialla
2 grandi
würstel
3
Rosmarino
1-2 rametti
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

Gli spiedini di patate e würstel sono una ricetta gustosa e versatile, ideale da proporre come antipasto o aperitivo insieme a un boccale di birra ghiacciata, o portare in tavola come secondo piatto completo di contorno, abbondando leggermente con le quantità.

Amatissimi da grandi e piccini, si preparano in poche e semplici mosse infilzando sugli stecchi di legno le patate, sbucciate e ridotte a cubetti, e alternandole poi ai würstel di suino, tagliati a rondelle. Una volta pronti, gli spiedini vengono conditi con pepe fresco e rosmarino e cotti in forno, con un filo d'olio extravergine di oliva, per circa 30 minuti: il risultato sarà un finger food fragrante e saporito, da gustare in compagnia di amici durante un pranzo o una cena a buffet.

Noi abbiamo optato per dei classici würstel di maiale ma se preferisci, per una resa più leggera, puoi scegliere anche quelli di pollo o di tacchino, purché di ottima qualità e possibilmente di grandi dimensioni, affinché non si secchino in cottura risultando più succosi al morso. Per una riuscita impeccabile, prediligi patate novelle o a pasta gialla, possibilmente biologiche o a chilometro zero.

Gli spiedini di patate e würstel saranno squisiti se consumati caldi non appena sfornati. In alternativa si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo.

Scopri come preparare gli spiedini di patate e würstel seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche gli spiedini di patate e speck e gli spiedini di würstel, oppure cimentati con la stella di würstel e patate.

Come preparare gli spiedini di patate e würstel

Sbuccia le patate e riducile a cubetti regolari 1.

Taglia i würstel a rondelle della stessa dimensione delle patate 2.

Componi gli spiedini infilzando sugli stecchi di legno le patate e alternandole al salume 3.

Sistema gli spiedini ottenuti su una teglia con carta forno e condiscili con un filo d'olio extravergine di oliva 4.

Aggiusta di sale e di pepe e profuma con qualche aghetto di rosmarino 5; quindi cuoci in forno ventilato a 180 °C per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna gli spiedini di patate e würstel, disponili su un piatto da portata 6 e servi.

Consigli

Per una resa più ricca e succulenta, puoi aggiungere dei peperoni a listerelle, pomodorini pachino e fettine di pancetta tesa mentre, a piacere, puoi profumare la preparazione, oltre che con il rosmarino, con foglioline di alloro o altra erba aromatica di tuo gradimento.

Se hai a disposizione lo strumento, puoi sistemare gli spiedini nel cestello della friggitrice ad aria con due spruzzate di olio extravergine di oliva e azionare l'elettrodomestico a 200 °C per circa 10 minuti. In questo caso, prima di procedere con la preparazione, ti suggeriamo di scottare le patate in acqua bollente leggermente salata fino a quando non saranno tenere, infilzandole con i rebbi di una forchetta, e di tamponarle poi con un foglio di carta assorbente da cucina.

In caso di ospiti vegetariani puoi sostituire i würstel con del formaggio a pasta filata mentre, in occasione di grigliate all'aria aperta, puoi farli alla brace insieme a costine di maiale in salsa barbecue e hamburger di manzo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11
api url views