video suggerito
video suggerito
ricetta

Scaloppine con carciofi: la ricetta del secondo facile e appetitoso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Di Leo
109
Immagine

ingredienti

Fettine di vitello
400 gr
Carciofi
4
Limone
1
Vino bianco
1/2 bicchiere
Capperi dissalati
1 manciata
Aglio
2 spicchi
Olio extravergine di oliva
q.b.
Farina 00
q.b.
Prezzemolo tritato
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Burro
q.b.

Le scaloppine con carciofi sono un secondo piatto facile e saporito: una variante delle classiche scaloppine al vino bianco, ideale per qualunque pranzo o cena di famiglia, da completare con qualche fettina di pane tostato o delle gustose patate al forno. Per portarle in tavola, ti basterà infarinare le fettine di vitello, rosolarle in una padella con una noce di burro e un giro di olio e poi sfumare con il vino bianco, per un risultato tenero e succulento.

Nella nostra ricetta le scaloppine di vitello vengono accompagnate con i carciofi, puliti, tagliati a spicchi e saltati in padella con olio e aglio, e poi arricchiti con prezzemolo e capperi dissalati: la pietanza sarà ancora più fragrante e deliziosa, pronta a conquistare grandi e piccini.

Le scaloppine si cucinano in genere con un pezzo tenero del vitello, come fesa, noce o girello, ma a piacere puoi sostituirlo con petto di pollo tagliato sottile o lonza di maiale. Al posto del vino, puoi utilizzare del succo di limone o di arancia e aromatizzare il piatto con altre erbe aromatiche o spezie, come timo, salvia, curcuma o paprica dolce.

Scegli dei carciofi teneri e freschissimi, e, nel caso in cui non siano più disponibili, puoi optare per quelli surgelati o unire al loro posto un'altra verdura, come funghi, zucchine, peperoni o asparagi.

Scopri come preparare le scaloppine con carciofi seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche le scaloppine al marsala e quelle alla pizzaiola.

Come preparare le scaloppine con carciofi

Pulisci i carciofi, tagliali a spicchi e raccoglili in una ciotola con acqua acidulata con succo di limone per non farli annerire 1.

Fai rosolare l'aglio in una padella antiaderente con un filo di olio, aggiungi i carciofi, profuma con il prezzemolo tritato 2 e aggiusta di sale e di pepe; cuoci a fiamma moderata per circa 20 minuti, unendo, se necessario, un goccio d’acqua.

Sistema le fettine di carne su un tagliere e battile delicatamente con un batticarne 3.

Pratica dei taglietti ai lati in modo che la carne non si arricci in cottura 4.

Passa le fettine di carne nella farina 5.

Cuoci le fettine di carne in padella con una noce di burro e un filo di olio; aggiusta di sale e di pepe, quindi versa il vino 6 e lascia sfumare. Aggiusta di sale e di pepe.

Quasi al termine della cottura dei carciofi, aggiungi i capperi 7.

Mescola 8 e termina la cottura.

Disponi le scaloppine al vino bianco nei piatti individuali, completa con i carciofi e servi subito 9.

Conservazione

Conserva le scaloppine  con carciofi in frigorifero per 2 giorni, all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
109
api url views