ricetta

Rösti di patate e zucchine: la ricetta semplice e saporita, pronta in pochi minuti

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
13
Immagine
ingredienti
Zucchine
4
Patate
3
Uova
1
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Prezzemolo
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Farina 00
1 cucchiaio
Ti serve inoltre
Panna acida
q.b.

I rösti di patate e zucchine sono frittelle semplici e sfiziose, ideali come antipasto o contorno, da gustare durante il periodo estivo. Si tratta di una variante del classico rösti, una ricetta tradizionale svizzera, realizzata con patate, fecola e formaggio.

Questa versione, altrettanto golosa, si prepara con zucchine e patate grattugiate, amalgamate con farina, uova, parmigiano, sale e pepe; il composto ottenuto dovrà essere modellato con le mani in piccoli dischi, che andranno poi cotti in padella con un filo di olio extravergine di oliva, per un risultato dorato fuori, e umido e tenero al morso.

In base alle tue preferenze, puoi aromatizzare l'impasto con un cucchiaino di spezie profumate, come curry, curcuma e cumino, oppure con uno spicchio di aglio tritato. Ti suggeriamo, inoltre, di selezionare zucchine fresche e ben sode, dalla polpa meno acquosa. Infine, per dare ai rösti un cuore filante e renderli ancora più stuzzicanti, puoi aggiungere dei cubetti di formaggio semi stagionato.

Ottimi sia caldi sia tiepidi, possono essere accompagnati con una ciotolina di panna acida o una maionese fatta in casa: saranno perfetti per un originale aperitivo in compagnia di amici o per una cena in famiglia, da proporre anche ai bambini.

Scopri come preparare i rösti di patate e zucchine seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i rösti di cavolfiore, di zucca e patate e di patate, carote e cipolle.

Come preparare i rösti di patate e zucchine

Lava le zucchine, asciugale ed elimina le estremità, quindi grattugiale con una grattugia a fori larghi 1.

Aggiungi il sale e trasferiscile in un colino per una decina di minuti, affinché perdano l'acqua in eccesso 2.

Trascorso il tempo necessario, strizzale per bene e asciugale con carta assorbente da cucina 3.

Pela e grattugia le patate, poi riuniscile in una ciotola con le zucchine 4.

Aggiungi la farina 5 e mescola.

Versa anche l'uovo 6 e incorporalo alla verdure.

Infine, condisci con un pizzico di sale e di pepe, profuma con il prezzemolo tritato e unisci il parmigiano grattugiato 7.

Mescola bene con una forchetta fino a uniformare il composto 8.

Preleva un cucchiaio di impasto e schiaccialo leggermente tra le mani unte di olio 9.

In una padella capiente versa 4 cucchiai di olio e, una volta caldo, disponi due o tre rösti alla volta 10.

Cuoci circa 5 minuti per lato a fuoco medio, rigirandoli a metà cottura, finché non saranno ben dorati 11.

Scolali con una schiumarola e trasferiscili temporaneamente in un recipiente, rivestito con carta paglia, per eliminare l'olio in eccesso 12.

I rösti di zucchine e patate sono pronti per essere serviti, accompagnati da una ciotolina di panna acida o una salsina a tua scelta 13.

Consigli

Puoi preparare dei rösti ancora più semplici e leggeri, mescolando solo zucchine e patate con un pizzico di sale e pepe, e facendoli dorare in padella con un filo di olio.

In alternativa, puoi disporre i rösti di patate e zucchine su una teglia e infornarli per 20 minuti a 200 °C, girandoli a metà cottura, oppure cuocerli nella friggitrice ad aria.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
13