ricetta

Quindim: la ricetta del dolcetto brasiliano con tuorli e cocco

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
21
Immagine
ingredienti
Latte condensato
350 gr
Tuorli
6
Farina di cocco
150 gr
Latte di cocco
50 ml
Succo di lime
45 ml
Per gli stampini
Burro
q.b.
Zucchero a velo
q.b.

Il quindim è un dolce di origine portoghese a base di tuorli e cocco molto famoso in Brasile, soprattutto della regione Nordest. Un dessert che nella versione originale veniva preparato con le mandorle al posto del cocco e che si presenta come un flan dal morbido ripieno. Per realizzarlo vi occorrerà mescolare insieme farina di cocco, latte condensato, tuorli d'uovo e latte di cocco, a cui abbiamo aggiunto anche succo di lime. Solitamente si preparano in stampini monoporzione, che vanno poi cotti in forno a bagnomaria, ma ne esiste anche una variante in teglia, spesso a forma di ciambella, conosciuta come Quindao.

A caratterizzare questo dolce è il colore giallo intenso che ricorda la solarità del popolo carioca: i quindim, inoltre, sono anche presenti in una scena musicale del famoso film di animazione di Walt Disney "I 3 Caballeros". Il termine "quindim", invece, proviene dalla lingua bantù parlata in alcune zone dell'Africa sub sahariana e indica "i modi di fare delle ragazze adolescenti".

Se volete realizzare altri dolcetti brasiliani, provate anche il bombocado, sempre a base di cocco, e servito in morbidi e deliziosi quadrotti.

Come preparare i quindim brasiliani

Mettete in una ciotola il latte condensato e la farina di cocco e mescolate con un cucchiaio di legno 1 o con una spatola. Dividete i tuorli 2 dagli albumi e unite i tuorli al composto di latte condensato e farina di cocco e mescolate. Unite anche il succo di lime e il latte di cocco e continuate a mescolare per amalgamare bene gli ingredienti 3. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate riposare per almeno 15 minuti.

Imburrate uno stampo per muffin 4 e spolverizzate con lo zucchero. Inserite lo stampo in uno più grande, così da realizzare la cottura a bagnomaria. Versate l'impasto negli stampini 5. Scaldate l'acqua in un pentolino e versatelo nella teglia più grande: l'acqua dovrà coprire per 2/3 gli stampi. Cuocete in forno già caldo a 180 °C 40 minuti. Una volta pronti, lasciateli raffreddare. Sformate e servite. I vostri quindim sono pronti per essere serviti 6.

Conservazione

Potete conservare i quindim in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

Consigli

Con i tuorli avanzati potete realizzare le meringhe, ottime da gustare così come sono o da utilizzare come decorazione per torte e semifreddi.

21
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21