ingredienti
  • Carne macinata di pollo 600 gr
  • Ricotta 250 gr • 146 kcal
  • Mortadella 200 gr • 311 kcal
  • Formaggio morbido 150 gr • 402 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il polpettone di pollo è un secondo piatto semplice e saporito, una variante del classico polpettone di carne, che metterà tutti d'accordo a tavola. La carne macinata di pollo, sarà arricchita con mortadella, ricotta, formaggio, uova, parmigiano ed erbe aromatiche, senza farcitura. Il polpettone sarà poi rosolato in padella e cotto in forno: il risultato finale è un polpettone morbidissimo e succulento che conquisterà grandi e piccini. Ecco i passaggi per prepararlo.

Come preparare il polpettone di pollo

Tagliate a cubetti la mortadella e il formaggio morbido, metteteli nel mixer e tritateli. Trasferiteli poi in una ciotola (1) e aggiungete la carne macinata di pollo (2), la ricotta, l'uovo, il parmigiano, il prezzemolo, la noce moscata, il sale e il pepe. Mescolate tutti gli ingredienti, fino a quando non saranno ben amalgamati. Trasferite il composto su un foglio di carta forno e date forma al vostro polpettone, modellandolo con le mani. Avvolgetelo nella carta forno (3) e mettetelo in frigo per circa un'ora, così da farlo rassodare.

Trascorso il tempo necessario rosolatelo poi in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva (4). Trasferitelo poi su una teglia rivestita con carta forno e proseguite la cottura in forno a 200° per circa 1 ora: rigiratelo almeno due volte per ottenere una colore omogeneo (5). Il vostro polpettone di pollo è pronto per essere gustato, morbido e saporito (6).

Consigli

Potete sostituire la mortadella con il prosciutto e il prezzemolo con l'erba aromatica che preferite. Inoltre potete aggiungere anche pistacchi, nocciole o noci tritate, per renderlo ancora più saporito. Chi vuole, potrà poi farcire il polpettone di pollo con scamorza e speck, oppure aggiungere alla farcitura le verdure. Potete quindi personalizzarlo in base alle vostre esigenze.

Prima della cottura in padella, il polpettone può essere passato anche nel pangrattato, se preferite una superficie più croccante.

Potete servite il polpettone di pollo con le classiche patate al forno, sempre molto gradite, oppure servirlo con un'insalata mista o con il contorno che preferite.

Il polpettone di pollo può essere mangiato anche freddo, accompagnato magari con salsa di pomodoro, per gustarlo morbido e ancora più gustoso.

Conservazione

Potete conservare il polpettone di pollo in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.