ingredienti
  • Pandoro 2 fette • 410 kcal
  • Crema di nocciole 2 cucchiai • 530 kcal
  • Mascarpone 2 cucchiai • 79 kcal
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio (facoltativo)
  • Cereali al cioccolato q.b.
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le pigne di cioccolato sono dei dolcetti sfiziosi senza cottura, ideali per la tavola delle feste. Oltre a servirle come dessert, potete utilizzarle anche come segnaposto natalizio e sono bellissime anche da regalare ai vostri ospiti. Nella nostra ricetta, abbiamo realizzato la base delle pigne con il pandoro sbriciolato amalgamato con mascarpone e crema di nocciole. Le scaglie delle pigne, invece, saranno realizzate con i cornflakes o cereali al cioccolato a forma di petalo. Questi golosi dessert si preparano in 10 minuti e con solo 4 ingredienti e sono perfette anche per riciclare il pandoro avanzato. Ecco come realizzarle in modo facile e veloce.

Come preparare le pigne di cioccolato

Sbriciolate il pandoro in una ciotola e aggiungete il mascarpone e la crema di nocciole (1): se l'impasto non dovesse scurirsi, aggiungete un cucchiaio di cacao amaro. Amalgamate fino a formare un impasto morbido, ma non troppo e create la base per le vostre pigne (3).

Adagiatele su un vassoio e aggiungete lateralmente i cereali al cacao (4). Lasciate rassodare un frigorifero per 30 minuti (5). Decorate con lo zucchero a velo, prima di servire. Le vostre pigne al cioccolato sono pronte per essere portate in tavola (6).

Consigli

Potete ricoprire le pigne di cioccolato anche con granella di mandorle, cioccolato a scaglie o zuccherini colorati, così da personalizzarle in base ai vostri gusti personali. Inoltre potete aromatizzare il composto anche con una tazzina di caffè.

Se volete preparare dei dolcetti buoni da mangiare, ma ideali anche come segnaposto o idea regalo natalizia, realizzate i biscotti di Natale con base di pasta frolla e decorati con glassa colorata.

Varianti

Potete preparare le pigne di cioccolato con base di biscotti, al posto del pandoro. Sciogliete 20 grammi di burro in un pentolino, tritate 170 gr di biscotti secchi e amalgamateli con il burro fuso, 40 gr di cacao amaro e 60 gr di latte, fino a realizzare un composto morbido. Dividete l'impasto in 4 parti formando la base delle pigne. Aggiungete man mano i cereali come da ricetta.

Conservazione

È consigliabile consumare le pigne di cioccolato subito dopo la preparazione o, comunque, in giornata. Se volete prepararle con un giorno in anticipo, mettete in frigo solo il composto per la base e decoratele prima di servirle.